Serge Aurier, assassinato a Tolosa il fratello Christopher colpito da un'arma da fuoco

Calcio
Christopher Aurier

Christopher, fratello minore di Serge Aurier, è stato ucciso nella periferia della città francese. Giocava nei dilettanti ed era già noto alla polizia per qualche piccolo reato. L'uomo che gli ha sparato è ancora in fuga

Christopher Aurier, fratello minore del giocatore ivoriano del Tottenham Serge Aurier, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco intorno alle 5 del mattino nella periferia di Tolosa. Lo ha inizialmente riportato il quotidiano francese Le Point e poi confermato la polizia fracese, che ha spiegato come il 26enne sia deceduto in ospedale per le gravi ferite riportate all’addome durante la sparatoria. L'uomo che ha sparato è ancora in fuga, con la polizia che sta svolgendo le indagini del caso. 

Una strada diversa dal fratello

vedi anche

Mou: "Vincerò qui, Klopp l'ha fatto dopo 4 anni"

Anche Christopher giocava, ma nelle serie minori, in quinta divisione con il Tolosa Rode’o. Ha trascorso qualche anno nel settore giovanile del Lens come il fratello Serge, ma a differenza sua non era riuscito a diventare calciatore professionistica. Era inoltre già noto alle forze dell’ordine francesi per qualche reato minore.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche