user
18 ottobre 2018

FIFA 19, Bolt sarà incluso nel prossimo aggiornamento: "Sarà il giocatore più veloce"

print-icon

Il giamaicano si sta allenando con i Mariners, ma non ha ancora firmato e potrebbe trasferirsi altrove. "Se verrà ingaggiato dagli australiani sarà incluso automaticamente, altrimenti sarà disponibile come free agent" ha confermato l'EA Sports

BOLT RIFIUTA LA PROPOSTA DE LA VALLETTA

TORTU SI ALLENA CON IL CAGLIARI: "IO COME BOLT? NO, HO I PIEDI AL CONTRARIO"

Usain Bolt, dopo aver fatto incetta di medaglie e record nell'atletica, sta proseguendo la sua avventura nel mondo del calcio. Attualmente è impegnato con i Mariners, formazione australiana di A-League con la quale si allena da quest'estate e con la quale recentemente ha debuttato in amichevole, segnando anche due gol. Non è ancora chiaro, però, se il giamaicano firmerà un contratto con la stessa squadra oppure deciderà di trasferirsi altrove. Nonostante questa indecisione, il 'neo' calciatore sarà disponibile per tutti i players di FIFA 19. "Se Usain sarà ingaggiato dai Central Coast Mariners verrà automaticamente incluso nell'aggiornamento invernale o nel prossimo aggiornamento principale - ha dichiarato un membro della società produttrice del gioco -, ma se non dovesse essere inserito nella lista giocatori del club australiano sarà comunque disponibile come svincolato". Pochi dubbi, invece, su quella che sarà la sua caratteristica principale nel videogame: "Sarà il giocatore più veloce" ha aggiunto l'EA Sports. Le pretendenti a Lightning Bolt certamente non mancano, ma l'otto volte medaglie d'oro alle Olimpiadi non ha ancora scelto quale sarà il suo futuro. L'ultima proposta arrivatagli - un biennale - è quella de La Valletta FC, club maltese, scartata però dal campione giamaicano: "Usain non desidera proseguire la sua carriera a Malta - ha affermato il suo agente, Ricky Simms -. C'è molto interesse attorno a lui e abbiamo già ricevuto tante altre offerte". La squadra della capitale non ha, comunque, perso del tutto le speranze di ingaggiarlo: "Gli auguriamo il meglio per la sua carriera calcistica - ha spiegato l'amministratore delegato della società, Ghasston Slimen -. La nostra offerta resta sempre sul tavolo". Se Bolt avesse accettato questo trasferimento, tuttavia, avrebbe perso probabilmente la possibilità di far parte di FIFA 19, in quanto il campionato di Malta non è incluso nel gioco.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi