Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
06 gennaio 2019

Coppa d’Asia, i risultati: l’Australia perde con la Giordania, poker dell’India

print-icon

Tre partite nella seconda giornata di Coppa d’Asia: l’Australia cade a sorpresa contro la Giordania, mentre l’India vince nettamente contro la Thailandia. Solo 0-0 tra Siria e Palestina nell’ultima gara in programma

COPPA D'ASIA, PARI ALL'ESORDIO PER ZACCHERONI

La prima sorpresa della Coppa d’Asia arriva già alla seconda sfida della competizione. Ieri infatti è cominciato il torneo, col pareggio tra gli Emirati Arabi Uniti – allenati da Alberto Zaccheroni – e il Bahrein. Il programma odierno si è aperto con la gara tra Australia e Giordania: gli oceanici ovviamente favoriti, anche perché campioni in carica. E invece, col punteggio di 1-0, è stata la Giordania a conquistare tre punti fondamentali nel girone B, con la rete del difensore centrale Anas Bani-Yassen al 26’. La seconda partita è stata giocata tra Thailandia e India, che invece appartengono al gruppo con Bahrein ed Emirati. Hanno vinto gli indiani per 4-1, nonostante il primo tempo si sia chiuso in parità con le reti di Chhetri e Dangda. Ad inizio ripresa, ancora Chhetri ha riportato in vantaggio l’India, che poi ha blindato il successo con i gol di Thapa e Lalpekhlua. Nell’ultima sfida, nel gruppo B, pareggio senza reti tra Siria e Palestina, con questi ultimi che hanno dovuto giocare gli ultimi venti minuti in dieci per l’espulsione (doppio giallo) di Saleh. Dunque, dopo i primi 90 minuti, a sorpresa è la Giordania a comandare nel girone.

  • tag

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi