Coppa d'Africa, Egitto-Zimbabwe 1-0: decide Trezeguet, buona la prima per Salah

Coppa D'Africa

Nella prima giornata del Gruppo A l'Egitto vince all'esordio. Alla formazione del ct Aguirre basta una rete di Trezeguet per avere la meglio sullo Zimbabwe. Pericoloso anche Salah, ma l'attaccante del Liverpool non è riuscito a trovare il gol

ZIMBABWE: LA MINACCIA BOIOCOTTAGGIO

GLI "ITALIANI" IN COPPA D'AFRICA

EGITTO-ZIMBABWE 1-0

41' Trezeguet

EGITTO (4-3-3): El Shenawy; Ashraf, Alaa, Hegazy, Al-Muhammadi; Hamed, El Said (71' Warda), El Neny; Salah, Mohsen (60' Soliman), Trezeguet (81' Donga). Ct: Aguirre.

ZIMBABWE (4-3-3): Sibanda (70' Chipezeze); Darikwa, Mudimu, Hadebe, Lunga; Nakamba, Munetsi, Karuru; Musona (85' Chawapiwa), Mushekwi (82' Rusike), Billiat. Ct: Chidzambwa.

L'Egitto di Mohamed Salah comincia col piede giusto la rassegna continentale di fronte al suo pubblico: a Il Cairo i padroni di casa battono lo Zimbabwe nel match di apertura della Coppa d’Africa 2019. Decisivo il gol di Trezeguet nel primo tempo. Porta stregata invece per la stella del Liverpool Mohamed Salah.

Apre Trezeguet

Nel primo tempo l'Egitto inizia bene e controlla il gioco: all'8' El Said ci prova col mancino, ma la sua conclusione è centrale. Cinque minuti più tardi, l'egiziano spreca un bel suggerimento di Salah fallendo praticamente un rigore in movimento. Al 17' Salah converge da destra e tenta un tiro a effetto da posizione defilata, ma il pallone finisce alto. La stella del Liverpool insiste e alla mezz'ora conclude su assist di Trezeguet da destra, ma Sibanda para. Al 34' Salah batte un calcio d'angolo e trova in area Alaa, il difensore però non riesce a colpire con precisione. L'Egitto insiste e la sblocca al 41': azione di Trezeguet sulla sinistra conclusa con un destro a giro imprendibile. Al 43' i Faraoni sfiorano il raddoppio, ma il tentativo di Salah da venti metri finisce largo di poco. Si va al riposo sul punteggio di 1-0 per la squadra del ct Aguirre.

Salah ci prova

L'Egitto cerca il bis in apertura sempre con Trezeguet: l'attaccante tenta un'azione simile a quella ha portato al gol del vantaggio, ma Sibanda si supera. Al 54' lo Zimbabwe si fa vedere nell'area di rigore avversaria, El Shenawy però esce e blocca la palla. A 67' Trezeguet taglia il campo dalla sinistra e serve Salah: l'attaccante conclude di prima col destro, ma il suo tiro viene respinto da Sibanda. Al 71' lo Zimbabwe ci prova con Munetsi: il suo tentativo dai 25 metri finisce largo. Al 79' problema fisico per il portiere Sibanda costretto a uscire. All'87' Soliman serve in profondità Salah che conclude col destro in diagonale, ma trova un ottimo intervento di Chipezeze: porta stregata per la stella egiziana. A Il Cairo cala il sipario: l'Egitto conquista i tre punti. Gli egiziani proveranno a chiudere il discorso qualificazione alla seconda giornata contro la Repubblica Democratica del Congo, che all'esordio sfida l'Uganda. Buona la prima per Salah e compagni, grandi favoriti in questa Coppa d'Africa.

I più letti di calcio