01 ottobre 2017

Nazionale, convocati Barella e Inglese: out Verratti, si attende per Belotti

print-icon
ing

Due nuovi innesti per la Nazionale di Gian Piero Ventura in vista delle prossime gare contro Macedonia e Albania: Barella del Cagliari sostituirà Verratti, indisponibile dopo l’ultimo impegno con il PSG, mentre in attesa di conoscere l’entità dell’infortunio di Belotti è stato chiamato Inglese del Chievo.

Nicolò Barella e Roberto Inglese, sono questi i due volti nuovi della Nazionale che il 6 ottobre affronterà a Torino la Macedonia e il 9 ottobre se la vedrà a Scutari con l’Albania nelle gare di qualificazione ai Mondiali del 2018. Dopo l’indisponibilità di Marco Verratti, out dopo l’ultimo impegno con il Paris Saint Germain, il CT Gian Piero Ventura ha infatti deciso di convocare il centrocampista classe ’97 del Cagliari: per Barella, che si stava aggregando all’Under 21 di Gigi Di Biagio, è la prima chiamata in assoluto in Nazionale maggiore. Non sostituisce nessuno, al momento, Roberto Inglese: l’attaccante del Chievo – che in passato aveva partecipato agli stage riservati ai calciatori emergenti - è stato chiamato in aggiunta ai giocatori già presenti da Ventura, ancora in attesa di conoscere le reali condizioni di Andrea Belotti, uscito per infortunio nella gara di oggi tra Torino ed Hellas Verona.

Belotti, stasera i primi controlli: c’è ottimismo 

Riguardo alla presenza di Andrea Belotti la linea della Nazionale è precisa: ogni decisione è rimandata alla giornata di domani, quando l’attaccante sarà già stato sottoposto agli accertamenti di rito che saranno svolti a Torino affinché si eviti un trasferimento che avrebbe rischiato di peggiorare le condizioni dell’attaccante. Per il Gallo, uscito all’82’ della sfida tra Torino ed Hellas Verona a causa di un colpo al ginocchio, cresce l’ottimismo. Già stasera i primi controlli per l’attaccante, che ha tanta voglia di rispondere alla chiamata di Ventura e scendere in campo con la maglia azzurra proprio nella 'sua' Torino. 

 

I PIU' VISTI DI OGGI