Vitesse - Lazio: quote della prima di Europa League

Consigli e pronostici sulle scommesse sportive
Lazio

Il cammino della Lazio in Europa League parte dalla trasferta di stasera alle 21:05 contro il Vitesse. Dall’analisi delle statistiche dei due club scopriamo le migliori quote e i pronostici per scommettere sulla gara.

Dopo l’ottima vittoria in campionato contro il Milan, superato all’Olimpico 4-1, i biancocelesti sono pronti all’esordio in Europa League contro il Vitesse, primo avversario del Gruppo K, che include anche Zulte Waregem e Nizza.  Gli olandesi, tornati in Europa dopo due anni di assenza, si sono qualificati vincendo la Coppa d’Olanda e hanno chiuso la stagione scorsa con una quinta posizione in Eredivisie.

Al termine del terzo turno di Serie A la Lazio è quarta in classifica a 7 punti (2 vittorie, 1 pareggio e una sconfitta). Il club di Arnhem è invece secondo a 9 punti dopo quattro match (3 vittorie e una sconfitta), ma è stato battuto ai rigori dal Feyenoord nella Supercoppa olandese.

Vitesse – Lazio: i precedenti

Le due squadre si affrontano per la prima volta nella loro storia. Gli olandesi hanno già incrociato due avversarie italiane, e il bilancio complessivo è in perfetta parità: 1 successo per parte e 2 pari. Entrambi i precedenti sono stati in Coppa Uefa, dove il Vitesse ha ottenuto due pareggi contro l’Inter nell’edizione 2000/01 (1-1 e 0-1), e una vittoria e una sconfitta contro il Parma nel 1994/95.

Anche la Lazio ha incontrato i club olandesi in 4 match e l’ultima gara risale a 16 anni fa. I biancocelesti hanno sfidato il Feyenoord e il Psv Eindhoven in Champions League, nelle stagioni 1999/00 e 2001/02, collezionando complessivamente una sola vittoria, 1 pareggio e due sconfitte. In particolare, i biancocelesti non hanno mai segnatonei 180’ disputati  in Olanda.

Vitesse – Lazio: prestazioni e quote

Il Vitesse non ha vinto nessuna delle ultime 6 partite giocate in Europa League. L’ultimo successo degli olandesi risale al 3-1 interno contro il Lokomotiv Plovdiv del luglio 2012. Dopo di allora il club ha racconto solo un pari e 5 sconfitte. La Lazio, al contrario, viene da 9 risultati utili consecutivi nella competizione e non perde dallo 0-2 subito a Istanbul dal Fenerbahce nell’aprile 2013.

Le quote favoriscono di conseguenza il 2 dei biancocelesti a 1.85, mentre l’X sale a 3.60 e l’1 a 4.00. Più equilibrate le quote sull’esito dopo i primi 45’, con l’X avanti a 2.20, mentre nel parziale/finale l’opzione privilegiata è il 2/2 a 3.00. Sul fronte del risultato esatto la quota più bassa spetta all’1-1 (a 7.00), un punteggio uscito in 4 delle 5 trasferte laziali più recenti nelle competizioni europee, seguito dallo 0-1 a 7.50 e dall’1-2 a 8.00.

Scommesse sui gol e marcatori

Gli olandesi vengono da 4 over consecutivi in campionato e anche la Lazio, fatta eccezione per lo 0-0 contro la Spal, ha chiuso gli altri due impegni in Serie A con un 2-1 e un 4-1. Tra due squadre votate all’attacco i bookmaker si aspettano una gara spettacolare, con l’Over 2.5 avanti a 1.80. Probabile almeno una rete per parte, con il Goal favorito a 1.72, quota che sale a 2.10 con l’opzione X2 (Goal).

I marcatori laziali avvantaggiati in quota sono Ciro Immobile (a 2.00) e Simone Palombi (a 2.75). Sul versante olandese le quote più basse spettano invece a due vecchie conoscenze del calcio italiano: l’ex genoano Tim Matavž a 2.88 e l’ex interista Luc Castaignos a 3.20, entrambi ancora a caccia del primo gol personale contro la Lazio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.