07 dicembre 2017

Pallone d'Oro 2017, Cristiano Ronaldo: "Spero che la battaglia con Messi continui"

print-icon

Dopo l'ufficialità del suo quinto trionfo nel trofeo individuale più ambito, il fuoriclasse del Real Madrid si lascia andare: "Momento fantastico della mia carriera, spero che la battaglia con Leo possa continuare almeno un altro anno"

PALLONE D'ORO 2017, LA CLASSIFICA COMPLETA

PALLONE D'ORO: TUTTI I VINCITORI

CR7 STORY: COME SONO NATI I SUOI 5 SUCCESSI NEL PALLONE D'ORO

"Vorrei sette Palloni d’Oro e sette figli". L’aveva già detto, in un’intervista recente Cristiano Ronaldo. Inevitabile che, nel giorno del suo quinto trionfo nel trofeo individuale più ambito (come Leo Messi ndr), il fenomeno del Real Madrid lo ribadisca, con i dovuti ringraziamenti ai compagni e al Real Madrid. "Sono molto felice, è un momento fantastico della mia carriera - ha detto - stavo aspettando questo premio da molto tempo”. L’anno è stato pieno di trionfi: “Stagione grandiosa, abbiamo vinto la Champions League e la Liga e, a livello personale, anche il titolo di capocannoniere nella massima competizione europea. I trofei aiutano a vincere questi premi e devo ringraziare i miei compagni di club e nazionale".

Il giurato italiano Paolo Condò: "Ecco per chi ho votato"

Regalo di Natale?

Davanti a una platea fatta soprattutto di leggende del calcio, ha scherzato anche su un possibile dono da chiedere per le ormai imminenti festività natalizie: "Cosa vorrei? Un altro bambino - ha scherzato -. Per ora mi godo quelli che già ho". Poi un commento anche sui fenomeni che ha preceduto: "Spero che la battaglia con Messi possa continuare, almeno per un altro anno. Mi sento bene, vediamo a fine anno cosa saremo riusciti a vincere". Su Neymar: "Ha un grande talento, un potenziale di assoluto valore. Sono sicuro che, in futuro, avrà qualche possibilità di vincere questo trofeo". Stessa cosa per l’altro "parigino" Mbappè: "Così come il brasiliano, ha numeri pazzeschi. Dipenderà molto dalla sua testa e da come si comporterà". Il futuro di mercato non è in dubbio: "Sto benissimo a Madrid - ha concluso Ronaldo - , spero di chiudere la mia carriera qui se è possibile".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I Big Three trascinano Toronto, Kings ko in casa

Bonaventura rilancia Gattuso, Milan-Bologna 2-1

Milano ko a Torino, in 4 dietro Brescia

Gattuso: "Strada lunga. Serve lavoro e sacrifico"

Donadoni: "Giocato alla pari. C'è tanta rabbia"

NFL: Bryant tifa Eagles, anche contro la sua L.A.

Zenga: "Rammarico per il brutto inizio di ripresa"

Donnarumma, il Psg insiste. E la clasuola non c'è

Iachini: "Buona gara, ma Berardi deve fare meglio"

Mourinho: "Felice per l'Inter. Spalletti..."

Suarez-Messi, Villarreal ko: il Barça resta a +5

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI