Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
03 marzo 2019

Hamsik, esordio con pareggio in Cina: il Dalian salvato da Carrasco

print-icon

È iniziata con un 1-1 sul campo dell’Henan Jianye l’avventura dell’ex capitano del Napoli in Chinese Super League con il Dalian Yifang. La squadra del centrocampista slovacco, in campo per tutti i 90 minuti, ha raggiunto il pareggio soltanto allo scadere grazie a Ferreira Carrasco

HAMSIK, ULTIMO BIG IN CINA. E GLI ALTRI? FOTO

HAMSIK SALUTA NAPOLI: "TORNERO'"

GENERAZIONE HAMSIK, LO SPECIALE

Soltanto un pareggio nella prima uscita ufficiale di Marek Hamsik in Cina con il Dalian Yifang. Nella prima giornata della Chinese Premier League, la squadra dell’ex capitano del Napoli – all’esordio assoluto – non è riuscita ad andare oltre il risultato di 1-1 sul campo dell’Henan Jianye. A salvare Hamsik e compagni è stato l’ex Atletico Madrid Ferreira Carrasco con una rete segnata a tempo quasi scaduto, ma a raccogliere tutte le attenzioni è stato il centrocampista slovacco, che ha attirato su di sé gli occhi dei presenti sin dalle fasi di riscaldamento. Tanta attesa per l’esordio di Hamsik, che è rimasto in campo per tutti i novanta minuti della sfida ed è stato schierato nel ruolo di trequartista nel 4-2-3-1 disegnato dall’allenatore del Dalian Kang-Hee. Solito numero 17 sulle spalle, in campo al fianco di Carrasco e dietro all’ex Levante Boateng – anch’egli arrivato al club cinese nella finestra invernale di calciomercato -, Hamsik è stato comunque protagonista di una buona prova ed è stato in grado di creare diverse situazioni pericolose, andando anche vicino al gol.

La partita

Un punto che lascia soddisfatti in parte Hamsik e il Dalian quello arrivato sul campo dell’Henan Jianye. A fare la gara, all’inizio, è stata infatti la squadra dell’ex Napoli, che a lungo ha costruito azioni sull’asse formato dallo stesso centrocampista slovacco e da Ferreira Carrasco. Poco prima del 20', la grande occasione per il vantaggio è capitata proprio sui piedi di Hamsik: servito da Boateng, "Marekiaro" è andato via in contropiede e a calciato a botta quasi sicura, ma ha trovato l’efficace opposizione del portiere avversario Wu. Urlo strozzato in gola per Hamisk e per tutto il Dalian, che pochi minuti dopo si è addirittura trovato in svantaggio. A far gioire la squadra di casa al 25' è stato un altro esordiente, Dourado, arrivato all’Henan Jianye a febbraio dal Flamengo. Poco prima della fine del primo tempo altra occasione firmata Hamsik, poi la svolta della partita a causa dell’espulsione di Yang. Con il Dalian in dieci uomini, Hamsik si è spostato più indietro e si è dedicato prevalentemente alla fase di impostazione. Poche emozioni nella ripresa, ma a salvare l’ex capitano del Napoli al suo esordio ci ha pensato Ferreira Carrasco: suo il tiro dal limite dell’area che ha regalato il pareggio al Dalian al 90'.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi