Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
07 giugno 2019

Arsenal, Özil si sposa: per il matrimonio promossa un'iniziativa di beneficenza

print-icon

Bellissima iniziativa del giocatore tedesco che, in occasione del suo matrimonio, ha chiesto ad amici e tifosi di sostenere economicamente delicate operazioni mediche per i bambini meno fortunati

OZIL SCEGLIE ERDOGAN COME TESTIMONE DI NOZZE

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Mesut Özil convola a nozze. Il giocatore tedesco, reduce dalla deludente finale di Europa League persa contro il Chelsea, ha detto il fatidico sì alla bella modella svedese Amine Gülse. Una cerimonia - celebrata a Istanbul - con moltissimi invitati e tanta beneficenza. Il trequartista dell'Arsenal, infatti, a 24 ore dal matrimonio ha fatto un appello sui suoi canali social per far sì che la sua festa si trasformasse anche in un'occasione utile per far del bene ai meno fortunati. "Molti fan, i miei parenti stretti e gli amici mi hanno chiesto quali fossero i nostri desideri per il matrimonio di domani (oggi ndr) - ha scritto il 10 dei Gunners su Instagram -. Come calciatore professionista sono in una posizione fortunata e privilegiata. Tuttavia, invito tutti coloro che sono disposti e in grado di aiutare a sostenere un progetto molto speciale, e vicino a entrambi i nostri cuori, che intraprenderemo con @big.shoe11! Amine e io sosterremo le spese per gli interventi chirurgici di 1000 bambini bisognosi. Sarei felice se, in aggiunta a questi, possano essere soddisfatte e garantite molte altre operazioni. Se volete aiutare questa buona causa, fate clic sul link nella mia biografia. Ho davvero preso a cuore il team di BigShoe e la passione con cui trattano i loro giovani pazienti. BigShoe collabora con medici tedeschi e svizzeri per aiutare i bambini di tutto il mondo, offrendo interventi chirurgici che cambiano la vita. Ustioni, malformazioni dei piedi e schisi sono condizioni mediche che i Paesi in via di sviluppo trattano e lottano per sopperire alla mancanza di dottori, denaro e medicine. Abbiamo già lavorato insieme per gli interventi chirurgici in Brasile (Mondiale 2014), in Africa (2016) e in Russia (2018). Ora vogliamo fare il prossimo passo e aiutare i bambini di tutto il mondo".

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi