user
08 novembre 2018

Febbre da Superclasico, in Argentina chiamano un neonato River Plate

print-icon
cur

La passione del tifo non conosce limiti: a pochi giorni dalla finale di andata di Copa Libertadores contro il Boca Juniors, una coppia argentina ha scelto di chiamare il proprio figlio River Plate

BOCA JUNIORS-RIVER PLATE, CI SARA' ANCHE PUTIN

COPA LIBERTADORES, LE DATE DELLA FINALE

LA STORIA DEL SUPERCLASICO

Come riportato dal quotidiano argentino "La Nacion", a pochi giorni dalla finale di Copa Libertadores contro il Boca Juniors, due genitori argentini hanno scelto di chiamare il primo figlio con il nome della squadra del cuore, Augustin Enzo River Plate. La curiosità è che il neonato avrà tre nomi: Agustìn, Enzo (scelto in onore di Enzo Francescoli) e River, scelto dal padre Nahuel, mentre il suo cognome, Plate, è preso dalla madre Ana Sofìa.

“La legge che permette di invertire i cognomi è recente. E' da quando è diventata ufficiale che ho cominciato a pensarci”, racconta il papà. “Mia moglie mi ha detto di sì e quindi l’idea di chiamarlo River è diventata sempre più concreta con il passare dei giorni. Lei non è tifosa, è simpatizzante, ma adesso…c’è solo River Plate. Si alza e si addormenta con accanto River Plate. È già nato con un titolo al braccio, la Supercoppa che abbiamo vinto a marzo”. Mentre River Plate era già nella pancia della mamma. Ora l'appuntamento è con la doppia finale di Copa Libertadores contro il Boca Juniors, vero battesimo di fuoco per il piccolo Agustìn Enzo River Plate.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi