Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 aprile 2019

River Boca, tifoso si tatua QR Code per vedere gol della finale di Copa Libertadores

print-icon

La Copa Libertadores 2019 è già ripartita dalla fase a gironi, tuttavia un tifoso dei Millonarios ha deciso di rendere eterno l'ultimo trionfo al Bernabeu contro i rivali del Boca Juniors. Ogni volta che vorrà, infatti, potrà riprodurre in video i gol della finale attraverso un tatuaggio con il codice QR impresso sulla gamba destra. Peccato che qualcuno abbia segnalato l'episodio per motivi di copyright

RIVER-BOCA 3-1, COPA LIBERTADORES AI MILLONARIOS

COPA LIBERTADORES, QUANTI GOLEADOR "ITALIANI": LI RICORDATE? FOTO

FELIPE MELO SHOCK: MIMA PISTOLA ALLA TEMPIA

È già storia il 4° titolo in Copa Libertadores del River Plate, trionfo maturato lo scorso 9 dicembre nell’insolita cornice del Santiago Bernabeu di Madrid. Una festa millonaria per il popolo biancorosso, vittorioso 3-1 ai supplementari contro i rivali storici del Boca Juniors dopo il 2-2 archiviato nel primo atto. A segno due ex Serie A come Pratto e Quintero, Superclásico indimenticabile per il River mentre la nuova edizione del torneo è già ripartita dalla fase a gironi. Poco male per un tifoso dei Millonarios che, a suo modo, ha deciso di rendere eterna quella partita che ha fatto vibrare Buenos Aires e non solo. Tanto originale quanto folle il gesto del sostenitore biancorosso, irremovibile nel riprodurre sulla propria pelle un tatuaggio che gli farà rivivere ogni istante che vorrà i gol di quella finale.

Come è stato possibile? Merito del codice QR impresso fedelmente sulla propria gamba destra, tattoo che scansionato su uno smartphone darà vita al video e alle immagini dell’epilogo al Bernabeu. L’ultima frontiera dei tatuaggi lascia davvero a bocca aperta, ma il dubbio è lecito: e se il video venisse rimosso da YouTube? Qualcuno si è posto l’interrogativo e non è mancato chi ha segnalato l’episodio per violazioni di copyright, nota sufficiente per rendere il video non disponibile. Nessuno si stupisca se la denuncia sia arrivata da un fan Xeneize, quanto basta per "macchiare" lo slancio di passione del temerario tifoso del River. Nient’altro che l’ultima follia giunta direttamente dall’Argentina nel segno del calcio.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi