Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
19 settembre 2009

La Juve trova il poker, il Napoli becca i fischi

print-icon
lav

Lavezzi in azione durante Napoli-Livorno: l'argentino è stato il migliore degli uomini di Donadoni

Quarto successo di fila per Ferrara: 2-0 al Livorno. Al San Paolo 0-0 tra gli azzurri e l'Udinese. Lavezzi super, ma il pubblico non ci sta. Un minuto di raccoglimento per i caduti a Kabul. GUARDA GRATIS GLI HIGHLIGHTS DEGLI ANTICIPI DI A

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEGLI ANTICIPI DI SERIE A

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT


JUVENTUS-LIVORNO 2-0
8' Iaquinta, 30' MArchisio
Guarda la cronaca


Uno strepitoso Gigi Buffon, gli assist di Camoranesi e le reti di Iaquinta e Marchisio. All'Olimpico di Torino finisce 2-0 per la Juventus che soffre, ma piega un ottimo Livorno costretto ad arrendersi davanti alle parate del numero 1 della Nazionale, protagonista di 4-5 interventi 'salva-risultato'. Per la "Vecchia Signora" è la quarta vittoria su altrettante gare di campionato. Viaggia a punteggio pieno la squadra di Ferrara che, però, nell'anticipo serale della 4a giornata soffre la vivacità dei toscani soprattutto nella prima frazione di gioco. Con sette indisponibili il tecnico bianconero si affida a Giovinco e alla coppia Trezeguet-Iaquinta, il Livorno risponde con Mozart in regia e Candreva alle spalle di Lucarelli-Tavano. Al 5' ospiti pericolosi con Tavano, bravissimo Buffon a salvarsi in angolo.

All'8' la Juventus passa con Iaquinta che di testa devia in rete l'assist di Camoranesi. Il Livorno continua a provarci, Buffon alza sopra la traversa un tiro di Pulzetti, mentre sono larghe le conclusioni di Tavano e Candreva (il migliore dei suoi). Stesso destino per i due tentativi di Trezeguet poi, al 30', la Juventus raddoppia: ancora assist di Camoranesi per Marchisio che di sinistro beffa De Lucia con un bel pallonetto. Reazione livornese con Lucarelli e Moro, ma Buffon è insuperabile in entrambe le occasioni. Al 46' Iaquinta sfiora il 3-0, ma è bravo De Lucia. Nella ripresa, ancora Buffon salva sul tiro-cross di Filippini. Trezeguet cerca il gol, ma al 17' la sua splendida girata colpisce il palo esterno. Al 20' ennesimo miracolo di Buffon sul colpo di testa di Danilevicius. Poi un'occasione per Trezeguet, che sbaglia da buona posizione, e un colpo di testa di Iaquinta respinto da De Lucia. Nel finale i tentativi di Candreva (ancora Buffon) e Danilevicius, niente da fare per i toscani per nulla fortunati. Finisce 2-0,
la Juve vola a quota 12 punti grazie ad un Buffon davvero in "forma Mondiale". Il Livorno, bello ma sconfitto, resta a quota 2 punti. Coraggio di Buffon ce n'è uno solo.

NAPOLI-UDIENSE 0-0

Guarda la cronaca


Niente reti al 'San Paolo' tra Napoli e Udinese nel primo anticipo della quarta giornata, conclusa sotto i fischi ingenerosi della tifoseria campana. Il risultato infatti fa comodo ai friulani, mentre sta piuttosto stretto al Napoli. Ma i padroni di casa, almeno nella ripresa, hanno fatto il possibile per conquistare l'intera posta e hanno espresso un discreto calcio. La poca lucidità in fase offensiva ha però fatto il resto. Sull'altro fronte, i bianconeri, ben messi in campo, si sono visti poco dalle aprti dell'ex portiere De Sanctis. Partita vivace nel complesso, con l'organizzazione friulana da un lato, e l'aggressività sulle fasce del Napoli dall'altro. Sugli scudei Lavezzi, decisamente il migliore in campo per il Napoli. Anceh il 'Pocho', però, ha peccato di fredeezza negli ultimi metri. E' da marzo dello scorso anno, nel match contro la Reggina, che l'argentino non va in gol. Nell'Udinese, invece, positiva la prova offerta da Pepe.