Pallone d’Oro, clamorosa indiscrezione: Cristiano Ronaldo e Messi fuori dal podio?

Calcio

La notizia lanciata dal giornalista francese Eric Mamruth: metà dei voti sarebbero già stati scrutinati e i due fenomeni di Juve e Barça sarebbero fuori dalla top 3. In cima tre giocatori presenti nell’ultima finale dei Mondiali tra Francia e Croazia

FOTO. TUTTI I 30 CANDIDATI

MBAPPÉ, LA PAZZA RICHIESTA IN CASO DI PALLONE D'ORO

Messi o Cristiano Ronaldo? Cristiano Ronaldo o Messi? Il migliore tra i due rimarrà per sempre una domanda senza soluzione, ancor di più se le voci che arrivano dalla Francia sul prossimo Pallone d’Oro saranno confermate anche quando il 3 dicembre a Parigi avverrà la premiazione. Dieci Palloni d’Oro in due, cinque per parte, una perfetta parità che dura dal 2008 e che, forse, potrebbe essere destinata a rimanere tale. La notizia la dà sul proprio profilo Twitter Eric Mamruth, giornalista di Radio France Internationale: metà dei voti dei 173 giornalisti aventi diritto sarebbero infatti già stati scrutinati, e dei due fenomeni in cima al podio c’è soltanto il ricordo. I grandi favoriti? Dovesse essere confermata l’indiscrezione, ai primi tre posti della classifica ci sarebbero, in ordine, Luka Modric, stellare sia nel Real campione d’Europa che finalista a Mosca con la sua Croazia, seguito poi da due francesi simbolo del trionfo mondiale: Varane (e curiosamente non Griezmann campione in Europa League con l’Atletico) e Kylian Mbappé.

Mbappé: “Messi e CR7 non lo vinceranno”

La fine di un’era? Forse, ciò che è certo è che la concorrenza quest’anno sarà certamente più spietata del solito, e anche lo stesso Mbappé ne è sicuro: “Nessuno sta facendo meglio Messi e Ronaldo al momento, e potremo dire che la loro storia sarà finita solo quando qualcuno supererà i loro record - ha detto il francese all’Agence France-Presse - Al tempo stesso, però, non credo che uno di loro vinca quest’anno il Pallone d’Oro perché in questa stagione c’è stato il Mondiale, che ha la precedenza. Sarebbe un peccato se non venisse premiato un francese, dato che al Mondiale abbiamo fatto la storia“.

I più letti di calcio