Invincibile Vietnam: è la nazionale con la striscia di imbattibilità più lunga

Calcio

Dopo la sconfitta della Francia contro l'Olanda, a sorpresa è il Vietnam la nazionale in serie positiva da più tempo. Dieci gare senza perdere, ultimo ko contro l'Iraq il 29 marzo 2016. Un record costruito soprattutto sul pareggio

ITALIA-PORTOGALLO LIVE

Se pensavate che la notizia più sensazionale dopo la prima serata di Nations League fosse la caduta della Francia campione del mondo in carica, vi sbagliate. Quella è solo parte della notizia. E non ci riferiamo nemmeno alla retrocessione della Germania, conseguenza della vittoria dell'Olanda sui francesi. C'è dell'altro. Ed è roba da lasciare a bocca aperta.

Si è fermata a 15 partite l'imbattibilità della Francia, che prima del ko firmato Wijnaldum-Depay era la nazionale con la striscia aperta più lunga, con l'ultima sconfitta risalente al 9 giugno 2017 (2-1 contro la Svezia) e la serie positiva inaugurata proprio contro l'Olanda, battuta 4-0, e proseguita per un intero Mondiale - vinto - e oltre. Sì, ma adesso che la Francia si è fermata chi detiene il nuovo record?

E qui sta la "vera" notizia, perché a ereditare il titolo di squadra imbattuta da più tempo è una nazionale che nessuno potrebbe mai immaginare: il Vietnam. Imbattuta da 10 gare, la nazionale vietnamita - che occupa il 102esimo posto nel ranking Fifa - ha conosciuto l'ultima sconfitta il 29 marzo 2016, battuta 1-0 dall'Iraq nelle qualificazioni mondiali, per poi infilare una serie impressionante, specie per una squadra con una tradizione calcistica praticamente inesistente. Una striscia nata nel segno della X, dato che dopo quel ko il Vietnam infilò 4 pareggi di fila, ma anche quelli servono a costruire la propria imbattibilità. Poi un doppio successo sulla Cambogia (1-2 e 5-0), altri due pareggi (Afghanistan e Giordania), le vittorie su Laos e Malesia. Dieci partite in tutto, con 4 vittorie e 6 pareggi, la porta blindata (solo 4 gol subiti) e un attacco che ha segnato 15 reti.

Ovviamente, adesso che il mite Vietnam ha attirato su di sè l'attenzione di tutto il mondo con questo suo record, ci sarà la corsa a diventare la nuova notizia, cioè quelli capaci di arrestare la corsa degli "imbattibili". Prima grande occasione per la Birmania, l'avversaria di martedì prossimo, in quello che sarà anche scontro al vertice nel girone A del campionato ASEAN del sud-est asiatico.

Riconosciamo i meriti di Park Hang Seo, allenatore del Vietnam dei record

E la tifoseria si gode il momento

I più letti di calcio