Congo, campo allagato: i calciatori usano dei secchi per svuotarlo dall’acqua. IL VIDEO

Calcio

È successo nelle qualificazioni per la prossima Coppa d’Africa a Brazzaville. Match sospeso a inizio ripresa e poi finito 1-1. Virali su Twitter le immagini dei giocatori che provano a “svuotare” il campo con dei secchi

LESOTHO-TANZANIA, QUANTI LISCI! L’AZIONE È DA RIDERE

AUBAMEYANG, ALTRA LITE CON IL GABON

Una partita di calcio diventata molto più simile ad una gara di nuoto. In palio tre punti nelle qualificazioni alla prossima Coppa d’Africa che si giocherà tra giugno e luglio del 2019 in Camerun. Impegnata l’una contro l’altra Repubblica Democratica del Congo e Congo, a Brazzaville, la capitale dove si è abbattuta una fortissima pioggia che ha invaso il campo costringendo l’arbitro alla sospensione del match, per ovvia impraticabilità del terreno, a inizio secondo tempo, col punteggio già fermo sull’1-1. Il video è presto diventato virale sui social, non tanto per l’acquazzone che ha trasformato il prato in una sorta piscina bensì per i giocatori in campo che, armati di secchi, hanno letteralmente provato a svuotare il terreno gettando l’acqua oltre la pista d’atletica circostante. Il tutto, ovviamente, tra le risate generali dagli spalti.

La classifica

La partita si è poi conclusa sul pareggio, reti di Kasongo per la Repubblica Democratica del Congo e pari di Bifouma per il Congo. Le due squadre sono rispettivamente al terzo e quarto posto del gruppo comandato da Zimbabwe e Liberia, e momentaneamente fuori dalla più importante competizione per nazionali dell’Africa.

I più letti di calcio