'Fratellanza' Boca-River: Rodrigo Mora si ritira a 31 anni, il toccante messaggio di Maradona

Calcio

Con un toccante messaggio su Instagram, il Pibe de Oro ha voluto mostrare tutta la sua vicinanza all'attaccante uruguaiano costretto a ritirarsi a soli 31 anni: un raro esempio di 'fratellanza' tra Boca e River

RIVER, CHE FESTA AL MONUMENTAL PER LA LIBERTADORES

E' stato costretto a dire addio al calcio a soli 31 anni e lo ha fatto un mese dopo aver realizzato il suo sogno sportivo: vincere la Copa Libertadores davanti ai rivali storici del Boca Juniors. Rodrigo Mora, attaccante uruguaiano classe 1987, ha annunciato su Twitter il suo addio: "Sono costretto a vivere uno dei giorni più tristi della mia vita. La sofferenza e il dolore sono costanti, ho dato tutto quello che potevo ma ora devo affrontare la realtà. Non posso più continuare a giocare a calcio. Ho un nodo nel petto e una sensazione impossibile da spiegare. Mi sarebbe piaciuto ritirarmi in un altro modo. So che ora arriveranno momenti complicati, con molte decisioni da prendere... Però oggi voglio solo ringraziare tutti". Un ritiro a soli 31 anni causato da un infortunio all'anca rimediato nel 2017 che lo ho costretto a finire sotto i ferri, un problema dal quale però non si è mai del tutto ripreso.

Il toccante messaggio di Maradona

Un ritiro a 31 anni, quello di Rodrigo Mora, che ha scosso il mondo del calcio sudamericano: tanti i messaggi di vicinanza e solidarietà ricevuti dall'attaccante uruguaiano, tra questi anche quello di Diego Maradona. Poche righe davvero toccanti e commoventi. Un messaggio bello e 'particolare' considerando che il Pibe de Oro è da sempre uno dei simboli del Boca Juniors: un raro caso di 'fratellanza' tra Boca-River. "Non ci conosciamo, Rodrigo Mora, ma ti parlo allo stesso modo, come se ti conoscessi. Davanti a quanto successo non ci sono colori di maglie. Voglio solo darti il ​​mio pieno sostegno. Spero che tu rimanga nel calcio, non lasciarti andare. Combatti come ho combattuto io. Hai tutta la forza del mondo. Ecco perché spero che questo nuovo anno sia diverso rispetto a quello appena trascorso. Ti mando un grande abbraccio, uruguaiano!", si legge nel messaggio pubblicato su Instagram da Maradona.

I più letti di calcio