Mastour, per il Lamia è scomparso: chiesta la rescissione. Ma il giocatore è in Italia

Calcio

Il club dichiara di aver perso le tracce del giocatore da settimane, ma il classe '98 era in Italia per guarire da un infortunio. La società greca ha, comunque, chiesto la rescissione del contratto

TUTTI GLI IDOLI DEI CALCIATORI DA BAMBINI

MILAN-EMPOLI, STATISTICHE E CURIOSITA'

Un inizio da predestinato, poi il lento e progressivo oblio. Hachim Mastour non è più il talento dipinto da giovanissimo come futura stella del Milan, ma sta provando a rifarsi una nuova vita calcistica altrove. L'ultima esperienza porta il nome del PAS Lamia, formazione della Super League greca che lo ha messo sotto contratto lo scorso settembre. Anche questa avventura, però, rischia di essere arrivata ai titoli di coda per una strana storia. Tutto nasce a dicembre quando, dopo aver collezionato sei presenze tra campionato e coppa, il giocatore classe '98 accusa un fastidio muscolare che ne compromette le prestazioni. Il club chiede al ragazzo di stringere i denti, ma i guai fisici non gli lasciano tregua, tanto da spingerlo a rientrare a Milano per una visita di controllo. Gli esami evidenziano un problema all'adduttore che il marocchino, dopo aver avvisato la società, decide di curare in Italia. Passa un mese e mezzo e Mastour si dichiara ristabilito, pronto a far ritorno in Grecia. Il suo entourage avvisa i vertici del Lamia, ma da quest'ultimi non arriva nessuna risposta. L'attesa tra le parti si conclude quando la dirigenza della società invia una mail al giocatore e ai suoi agenti, chiedendone la rescissione del contratto. Il motivo? Durante il periodo di riabilitazione, di cui il club - secondo la loro versione - non ne era a conoscenza, nessuno di loro è riuscito a mettersi in alcun modo in contatto con Mastour. Il marocchino, dunque, secondo il Lamia è scomparso in queste settimane. Un vero e proprio caso che ha lasciato perplessi l'ex Milan e il suo entourage, pronto ad agire per vie legali per chiarire e risolvere la situazione.

I più letti di calcio