Al-Hilal, Gomis segna e mima la pantera: ma spaventa un raccattapalle. IL VIDEO

Calcio
(Foto Twitter @FootbalIStuff)

Siparietto in Arabia Saudita dopo un gol del francese: la sua classica esultanza terrorizza un giovane raccattapalle, poi consolato con un regalo speciale

FOTO. PIATEK&CO, LE ESULTANZE CHE HANNO FATTO STORIA

Anche in Arabia Saudita Gomis sta continuando a segnare. Dopo i 21 gol in 34 partite con la maglia del Marsiglia nel 2017 e i 32 in 39 giocate lo scorso anno col Galatasaray. Il nuovo capitolo della vita dell'attaccante francese, celebre per la esultanza "seriale" mimando una pantera, è nell'Al-Hilal, dove attualmente ha già raggiunto quota venti centri stagionali in appena 24 presenze. L'ultimo in trasferta contro l'Ittihad, dove è arrivata una vittoria per 2-0 e dove lui ha, ancora una volta, spaventato le difese del campionato… e non solo!

L'immagine è ovviamente molto curiosa: Gomis trova la rete del vantaggio nel secondo tempo e si lancia nella sua classica esultanza da "pantera". A carponi avanza lentamente allungando il braccio come fosse una zampa, ma il raccattapalle vicino a lui… scappa spaventato. Un siparietto molto divertente con un lieto fine: Gomis al termine della partita gli ha infatti regalato la sua maglietta. E chissà che d'ora in poi anche lui non esulti così giocando insieme ai suoi amici.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche