Inter, il figlio di Borja Valero rinuncia al regalo per fare beneficenza e si commuove

Calcio

Bellissimo gesto del piccolo Alvaro, figlio del centrocampista dell'Inter, che ha rinunciato al regalo per i suoi 9 anni scegliendo di donare l'equivalente in denaro in beneficenza; poi scoppia a piangere leggendo la lettera di ringraziamento ricevuta. "Sei un esempio", il messaggio della mamma

INTER-CONTE, MANCA SOLO L'ANNUNCIO

A 9 anni già un esempio per tutti, non solo per i bambini della sua età. Tanto che la mamma del piccolo Alvaro Valero ha deciso di rendere nota la storia attraverso Instagram. Una storia di beneficenza e di piccoli grandi gesti, quella che vede protagonista il figlio di Borja Valero, che anche quest'anno ha scelto di rinunciare al suo regalo di compleanno dando in beneficenza ai meno fortunati l'equivalente in denaro.

Gesto che si ripete per il terzo compleanno di fila, con il piccolo Alvaro ripreso dalla mamma mentre legge la lettera di ringraziamento ricevuta dalla Cooperativa COMIN, l'ente benefico a cui aveva fatto la donazione, e dimostra ancora una volta una sensibilità fuori dal comune commuovendosi. Le parole della mamma, orgogliosa, sono un'altra piccola perla, con la raccomandazione di "non cambiare mai".

I più letti di calcio