Brasile-Senegal 1-1: Neymar fa 100 presenze con la Seleção ma non può festeggiare

Calcio

Niente festa per Neymar in occasione della sua presenza numero 100 con il Brasile: solo 1-1 tra i verdeoro e il Senegal, in gol Firmino e Diedhiou. Per la Seleção è la terza amichevole consecutiva senza vittorie. In campo anche due "italiani", Alex Sandro e Koulibaly

NEYMAR FA 100 CON IL BRASILE

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Neymar non riesce a festeggiare con una vittoria la sua presenza numero 100 con la Nazionale del Brasile. Soltanto un pareggio per la Seleção, che a Singapore è stata fermata sull'1-1 dal Senegal. Ai verdeoro non è bastata le rete del vantaggio immediato siglata da Firmino dopo pochi minuti di gioco: a raggiungere la squadra di Tite è stato Diedhiou su calcio di rigore al termine della prima frazione di gioco. Per il Brasile, reduce da un pareggio con la Colombia e da un ko contro il Perù, si tratta della terza amichevole consecutive senza successi

La partita: due "italiani" in campo

Nella gara in cui tutti i riflettori erano puntati su Neymar, pronto a festeggiare la sua centesima presenza con la Seleção, a prendersi la scena è stato inizialmente Firmino, schierato in avanti insieme al numero 10 del PSG e a Gabriel Jesus nel 4-3-3 di Tite. L'attaccante del Liverpool ha portato avanti il Brasile dopo appena 9' di gioco, finalizzando con un pallonetto una bella azione orchestrata sull'asse Coutinho-Gabriel Jesus: nulla da fare per Gomis, portiere senegalese ex Spal. Nonostante una discreta supremazia territoriale, però, la Nazionale brasiliana non è riuscita a raddoppiare e nel finale è stata raggiunta: fallo in area di Marquinhos su Mané e calcio di rigore trasformato da Diedhiou. Nel secondo tempo nulla da fare per Neymar e compagni, che nonostante diverse occasioni non sono riusciti a far crollare il fortino del Senegal. Due gli "italiani" in campo: nel Brasile Alex Sandro ha giocato 79' prima di essere sostituito, mentre nel Senegal partita intera per Koulibaly: il difensore del Napoli è stato ammonito al 67'. Solo panchina, invece, per Paqueta.

I più letti di calcio