Higuita, appello contro il Coronavirus ricordando la papera a Italia '90: "Non uscite!"

Calcio
Twitter @higuitarene

L'emergenza Coronavirus resta d'attualità in tutto il mondo, Colombia compresa. Ecco perché attraverso i social è tornato in "campo" la leggenda nazionale, 53enne ex portiere dei Cafeteros. Chi ricorda la sua papera a Italia '90 quando regalò un gol a Roger Milla? "Se ti dicono di non uscire, non uscire!", il suo curioso appello rievocando l'episodio per sensibilizzare

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Si parla ormai di pandemia come dichiarato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, emergenza Coronavirus che resta un pericolo in tutto il mondo. Un nemico da combattere rimanendo in casa per ridurre il contagio, misura obbligatoria in Italia come in Colombia. Chi è tornato in "campo" per sensibilizzare i suoi connazionali è René Higuita, ex portiere dei Cafeteros e icona del suo Paese. Oggi 53enne e allenatore dei portieri dell’Atletico Nacional, club dove si consacrò a livello internazionale, Higuita è ricordato soprattutto per le sue follie: impossibile dimenticare il celebre "Colpo dello scorpione" contro l’Inghilterra nel 1995, gesto tecnico impressionante per chi era abituato alle scorribande in campo aperto. Una di queste, al Mondiale di Italia '90, costò l’eliminazione agli ottavi di finale contro il Camerun: episodio che lo ha spinto a sensibilizzare il suo Paese contro il Covid-19 con un appello originale.

"Se ti dicono di non uscire, non uscire!"

Protagonista in quell’edizione, Higuita perse un clamoroso pallone a centrocampo provocando il gol a porta vuota del 38enne Roger Milla: l’attaccante del Camerun trascinò i suoi al 2-1 finale ai supplementari, vittoria propiziata proprio dalla leggerezza del portiere colombiano. A distanza di quasi trent’anni, René si è rivolto alla Colombia attraverso i suoi social con la foto di quell’episodio: "In tanti mi hanno mandato questa foto. Se serve per prendere coscienza la utilizzerò anche io: prima la salute, se puoi fare le tue cose da casa non uscire". Un invito alimentato dalla didascalia adottata da Higuita: "Se ti dicono di non uscire, non uscire!".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.