Coronavirus Italia, le news di oggi mercoledì 17 giugno

coronavirus
©Getty

Il ministro dello Sport Spadafora assicura che il problema della quarantena ridotta del calcio - autorizzata dal Cts, ma in contrasto con il decreto legge attualmente in vigore - sta per essere risolto: "Da quando ho letto il verbale del Cts - ha spiegato all'Ansa - sto lavorando con il ministro Speranza per superare il problema. Abbiamo vagliato tutte le ipotesi per cercare quella più veloce ed efficace, e speriamo di chiudere con un atto amministrativo già giovedì (18 giugno)"

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

 

 

1 nuovo post

Coronavirus, tutte le notizie di mercoledì 17 giugno

  • Speranza: "Virus non è vinto, basta vedere la Cina. Vaccino promettente"
  • Quarantena calcio, Spadafora: "Si può risolvere il problema con un atto amministrativo". Gravina: "Bellissima notizia"
  • Protezione Civile: 329 nuovi casi e 43 decessi, nessuna vittima in 11 regioni
  • Lombardia: 242 nuovi casi e 14 decessi, i ricoverati in terapia intensiva scendono a 59 (-10)
  • È tornata la Premier League: prima partita a 100 giorni dal lockdown LE FOTO
  • UEFA: Final 8 Champions a Lisbona, Final 8 Europa League in Germania. Supercoppa europea a Budapest
  • Ceferin: "Tifosi allo stadio per Final 8? Decideremo a luglio"
- di Redazione SkySport24

Spagna: riapre opera Barcellona, piante in platea

Il teatro dell'opera di Barcellona riaprirà le porte lunedì dopo la chiusura per il coronavirus, con uno spettacolo di un quartetto d'archi del tutto speciale: concepito dall'artista Eugenio Ampudia il 'Concerto per il biocene' presenterà 'Crisantemi' di Puccini, a un pubblico formato da 2.292 piante.

- di Redazione SkySport24

Brasile: morto capo indigeni Amazzonia

Un carismatico capo indigeno dell'Amazzonia, Paiakan, è morto dopo aver contratto il nuovo coronavirus, secondo quanto riferito da attivisti per la protezione della foresta pluviale. Paiakan, diventato famoso per aver guidato la lotta contro il progetto idroelettrico di Belo Monte negli anni '80, è morto ieri in un ospedale nella città di Redencao, nel nord del Brasile.
- di Redazione SkySport24

Mancini: "Spero presto ritorno tifosi"

Così il Ct della Nazionale all'intervallo della finale di Coppa Italia: "C'è tanta voglia di calcio, così non è un bellissimo spettacolo. La mia speranza è che in un paio di settimane possa tornare il pubblico allo stadio".

- di Redazione SkySport24

Speranza: "Covid non è vinto"

"Il virus non è vinto - ha detto il ministro della Salute Speranza - è ancora un nemico molto insidioso, basta vedere quello che sta succedendo a Pechino, dove hanno richiuso le scuole e hanno istituito di nuovo le zone rosse".

- di Redazione SkySport24

Speranza: "Vaccino promettente"

In base all'accordo sottoscritto con Germania, Francia e Olanda "60 milioni di dosi del vaccino saranno distribuite già prima della fine di quest'anno, anche se è più corretto parlare di un candidato vaccino, più promettente e il primo in termini di tempo. La notizia importante è che l'Italia è tra i primissimi Paesi che potrà accedere a questa risorsa". Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza, ospite a Porta a Porta.
- di Redazione SkySport24

Quarantena calcio, Gravina: "Sentito Spadafora, bella notizia"

"Una bellissima notizia, ho sentito il ministro che mi ha preannunciato un grande impegno sulla quarantena che si trasformerà in quarantena soft". Così il presidente della Figc, Gabriele Gravina sul via libera annunciato dal ministro Spadafora sulle modifiche alla quarantena per le squadre di calcio.

- di Redazione SkySport24

Coppa Italia: è iniziata la finale Napoli-Juventus

SEGUI QUI IL RACCONTO LIVE DELLA PARTITA

- di Redazione SkySport24

Spadafora: "Coppa Italia messaggio per ripartenza Paese"

"Ho fortemente voluto che il calcio cominciasse con la Coppa Italia. Penso che quella di stasera infatti non sia una semplice finale, ma un un messaggio di ripartenza per l'intero Paese" Così in una nota il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora. "Napoli-Juventus cade proprio nell'anniversario dei 50 anni della partita del secolo (Italia-Germania 4-3): come allora il Paese ha voglia di riscatto, e lo sport sarà motore della ripartenza economica e sociale".

- di Redazione SkySport24

Ispettori Figc: controllate Venezia, Cittadella ed Entella

Proseguono le verifiche degli ispettori della Procura federale per accertare la corretta applicazione dei protocolli sanitari. Il pool ha fatto visita ai centri sportivi di tre club di Serie B: Cittadella, Venezia e Entella, acquisendo la documentazione sanitaria relativa ai tamponi e agli esami sierologici effettuati fino ad oggi.

- di Redazione SkySport24

Presidente Venezia: "Difficile giocare dopo caso positività" 

Così il presidente del Venezia Niederauer sulla situazione determinata dalla positività di un suo giocatore: "Non sappiamo ancora se sabato potremo disputare la partita contro il Pordenone, ma visto le tempistiche questa non dovrebbe più essere considerata un'opzione valida. Chiedere ai ragazzi di prepararsi per una partita così importante in mezzo a tutta questa incertezza è molto difficile. Nonostante questo il Venezia si rende disponibile a valutare delle soluzioni alternative purché rispettino i requisiti organizzativi, sanitari e tecnici imprescindibili per la disputa di qualsiasi partita di calcio"

- di Redazione SkySport24

Francia: 28 morti nelle ultime 24 ore

Sono stati 28 i decessi in Francia per Covid-19 nelle ultime 24 ore, con il totale delle vittime che è arrivato a 29.575. Continua il calo dei ricoverati in rianimazione, 48 meno di ieri, per un totale di 772.

- di Redazione SkySport24

È tornata la Premier League

Dopo 100 giorni è tornato il calcio inglese. LE FOTO DELLA PRIMA PARTITA DOPO LO STOP

- di Redazione SkySport24

Coppa Italia, Napoli-Juventus

CLICCA QUI PER LE FORMAZIONI UFFICIALI

- di Redazione SkySport24

Quarantena calcio, Spadafora: "Domani si può risolvere"

Così il ministro dello Sport Spadafora all'Ansa: "Da quando ho letto il verbale del Cts, che mette nero su bianco quanto la proposta Figc sulla quarantena sia valida dal punto di vista medico ma non compatibile col Decreto Legge del 16 maggio sto lavorando con il ministro Speranza per superare il problema. I miei uffici, in contatto con quelli del Ministero della Salute, hanno vagliato tutte le ipotesi per cercare quella più veloce ed efficace, e speriamo di chiudere con un atto amministrativo già domani".

- di Redazione SkySport24

Protezione Civile: nessun decesso in 11 regioni

Nelle ultime 24 ore in Italia non si sono registrati decessi per coronavirus in 11 regioni: Marche, Trentino Alto Adige, Sicilia, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Umbria, Sardegna, Valle d'Aosta, Calabria, Molise, Basilicata.
- di Redazione SkySport24

Turchia: 1.429 nuovi casi e 19 decessi

Salgono a 182.727 i casi totali di Covid-19 in Turchia da inizio pandemia, con 1.429 contagi registrati nelle ultime 24 ore su 52.901 test effettuati. Le nuove vittime sono 19, per un totale di 4.861 decessi confermati.

- di Redazione SkySport24

Protezione Civile: i casi regione per regione

I casi attualmente positivi in Italia regione per regione: 14.972 in Lombardia, 2.385 in Piemonte, 1.345 in Emilia-Romagna, 680 in Veneto, 444 in Toscana, 244 in Liguria, 1.039 nel Lazio, 585 nelle Marche, 258 in Campania, 324 in Puglia, 58 nella Provincia autonoma di Trento, 805 in Sicilia, 99 in Friuli Venezia Giulia, 438 in Abruzzo, 87 nella Provincia autonoma di Bolzano, 18 in Umbria, 31 in Sardegna, 8 in Valle d’Aosta, 33 in Calabria, 62 in Molise e 10 in Basilicata.
- di Redazione SkySport24

Protezione Civile: calano attualmente positivi e ricoverati

Il numero totale di attualmente positivi in Italia è sceso a 23.925, con una decrescita di 644 casi rispetto a ieri. Tra gli attualmente positivi 163 sono in cura presso le terapie intensive, 14 pazienti in meno in 24 ore. 3.113 le persone sono ricoverate con sintomi (-188). Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 179.455, con un incremento di 929 persone rispetto a ieri.

- di Redazione SkySport24

Protezione Civile: 329 nuovi casi e 43 decessi

Nelle ultime 24 ore in Italia registrati 329 nuovi casi di positività al coronavirus, che portano il totale a 237.828 da inizio emergenza. I decessi sono stati 43, con il totale delle vittime che sale a 34.448.

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche