Coronavirus in Italia: il bollettino dei contagi, i dati e le news di oggi

live coronavirus

Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute registrati 12.756 nuovi casi di Covid su 118.475 tamponi processati. 499 decessi, per un totale di 61.739 dall'inizio della pandemia

CORONAVIRUS, DATI E NEWS DI VENERDI' 11 DICEMBRE

1 nuovo post

Veneto, 2.437 nuovi positivi e 29 decessi in 24 ore

Sono 2.437 i nuovi contagi scoperti in Veneto nelle ultime 24 ore, 173.371 dall'inizio dell'emergenza. A dirlo è il bollettino quotidiano della Regione Veneto. Ricoverate ad oggi 3.161 persone delle quali 319 in terapia intensiva. Ventinove i decessi registrati nelle ultime 24 ore per un totale 4.403 decessi dal 21 febbraio ad oggi.
- di Redazione SkySport24

Mattarella non terrà cerimonia scambio auguri Natale

L'Ufficio Stampa della Presidenza della Repubblica comunica che quest'anno, per le limitazioni imposte dal perdurare della pandemia, non avrà luogo al Quirinale la tradizionale cerimonia di scambio degli auguri di fine anno tra il Presidente della Repubblica e i rappresentanti delle Istituzioni, delle Forze Politiche e della società civile.
- di Redazione SkySport24

Agenas, -3% terapie intensive e ricoveri in 7 giorni

I dati dell'Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali (Agenas) relativi all'8 dicembre, evidenziano per entrambi gli indici, un calo del -1% rispetto al giorno precedente (7 dicembre) e del -3% rispetto a una settimana fa.

- di Redazione SkySport24

Vaccino AstraZeneca, efficacia 90% con mezza dose

Il vaccino AZD1222, sviluppato da AstraZeneca e dall'Università di Oxford, ha mostrato di avere un'efficacia del 62,1% se somministrato in due dosi intere, e del 90% nei volontari che hanno ricevuto mezza dose seguita da una dose intera. E' quanto emerge dall'analisi provvisoria degli studi di fase III, pubblicata sulla rivista Lancet. Il vaccino è risultato efficace nel prevenire la malattia Covid-19, senza casi gravi e senza ricoveri oltre 21 giorni dopo la prima iniezione
- di Redazione SkySport24

Merkel: "Favorevole a un lockdown più duro dopo Natale"

Angela Merkel è favorevole ad un lockdown più duro dopo Natale in Germania. Lo ha detto la stessa cancelliera parlando al Bundestag: "E' necessario abbassare ulteriormente i contatti sociali, come raccomandano gli scienziati. Ritengo sia giusto chiudere i negozi dopo le feste fino ad almeno il 10 gennaio e di ridurre al minimo le lezioni nelle scuole". 
- di Redazione SkySport24

Pregliasco: "Terza ondata quasi certa ma dipenderà da noi"

"Il rischio è quello della terza ondata. Un fatto quasi certo, ma dipenderà da noi". Lo ha detto il virologo Fabrizio Pregliasco intervenendo ad "Agora'" su Raitre. "Il virus continua la sua azione e continua a cercare soggetti suscettibili - ha spiegato Pregliasco - Noi dobbiamo continuare nell'opera di contenimento. E' una maratona, non uno sprint. Intanto sarebbe importante tornare sotto i 10 mila casi quotidiani, meglio intorno a 5 mila, per riprendere l'opera di tracciamento dei contatti". 
- di Redazione SkySport24

Fiumicino, atterrato il primo volo "Covid tested"

È atterrato pochi minuti fa a Fiumicino il primo volo New York-Roma "Covid tested". Tutti i passeggeri che viaggeranno sui tre voli settimanali da e per New York dovranno presentare una certificazione comprovante la negatività al Covid-19, effettuata nelle 48 ore antecedenti il volo, oppure eseguire il test antigenico direttamente all’aeroporto prima di imbarcarsi.

- di Redazione SkySport24

Germania, in Sassonia nuovo lockdown 'duro' da lunedì

Scuole e asili chiusi, limitazioni forti agli spostamenti e al commercio: è la Sassonia il primo Land tedesco a varare, a partire dal prossimo lunedì, un nuovo lockdown 'duro' per contrastare la diffusione della pandemia da coronavirus. Come annunciato dal governatore Michael Kretschmer, le nuove misure saranno in vigore fino al 10 gennaio: "Per riportare il nostro Land alla tranquillità dobbiamo ridurre i movimenti", ha spiegato Kretschmer. Tra i vari Laender è la Sassonia a registrare al momento il record dei nuovi contagi, con 319 infezioni su 100 mila abitanti nei sette giorni: si tratta del doppio della media nazionale.
- di Redazione SkySport24

Focolaio Rssa nel Barese, solo 2 anziani ancora positivi

Tutti gli ospiti della Rssa "Regina Pacis" di Monopoli (Ba) "sono stati nuovamente sottoposti a tampone e i risultati sono stati soddisfacenti, solo 2 anziani sono risultati ancora positivi al Covid". Lo ha scritto sui social il sindaco Angelo Annese. All'interno della struttura, nei giorni scorsi, si era registrato un focolaio epidemico con 56 casi di positività e sono state 17 le persone decedute a causa del virus.
- di Redazione SkySport24

In Sud Corea 686 contagi, ai massimi da marzo

La Corea del Sud segna 686 contagi da Covid-19 con quattro nuovi decessi nelle ultime 24 ore, un dato che, nonostante un inasprimento dello misure anti-epidemia per contenere la terza ondata, riporta il Paese ai numeri di marzo. Il numero di nuovi contagi, la stragrande maggioranza dei quali nell'area metropolitana di Seul (524), è inoltre il secondo più alto dall'inizio dell'epidemia, dietro soltanto al record del 29 febbraio (909 contagi) ed è molto al di sopra delle 594 infezioni registrate ieri e delle 580 del giorno precedente.
- di Redazione SkySport24

Boccia: "Stamani impugnativa decisione Abruzzo"

Il Ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia, ad Agorà su Rai 3: "Stamattina presentiamo l'impugnativa. La scelta unilaterale del governatore Marsilio ha messo in difficoltà l'intero sistema, a partire dai sindaci. Qualcuno deve preoccuparsi del rispetto delle regole".
- di Redazione SkySport24

Vaccino cinese Sinopharm efficace all’86%

Il vaccino sperimentale cinese contro il Covid-19 ha dimostrato di essere efficace all’86% nel proteggere le persone contro il coronavirus, secondo i risultati provvisori di uno studio di fase 3 negli Emirati Arabi Uniti.

- di Redazione SkySport24

Superati in Argentina i 40.000 morti

L'Argentina ha superato i 40.000 morti per coronavirus registrando nelle ultime 24 ore 121 decessi e 3.610 nuovi casi di contagio, lo riferisce l'agenzia di stampa statale Telam. Per quanto riguarda invece i contagiati, il loro totale è ora di 1.469.919, di cui comunque l'88,82% ha definitivamente superato la malattia.

- di Redazione SkySport24

Speranza: "Pronto a vaccinarmi in pubblico"

"Sono disponibile a farlo in pubblico, credo moltissimo in questi vaccini". Così il ministro della Salute Roberto Speranza.

- di Redazione SkySport24

Speranza: "Confermiamo le misure per Natale"

"Le misure sono queste e le confermiamo e le norme restano queste". Così il ministro della Salute Roberto Speranza. "In questa fase non possiamo permetterci spostamenti che non siano indispensabili e il messaggio del Governo vuole essere questo: nei giorni più caldi, dove c'è più rischio che salga la mobilità, chiediamo un sacrificio alle persone".

- di Redazione SkySport24

Speranza: "Porteremo ordinanza Abruzzo davanti a giudice"

"Noi chiediamo alle regioni di rispettare in maniera molto ferma le ordinanze che sto firmando a nome del Governo, il caso dell'Abruzzo è molto chiaro, abbiamo chiesto al presidente di ritirare quell'ordinanza ed è chiaro che la porteremo di fronte al giudice". Così il ministro della Salute Roberto Speranza.

- di Redazione SkySport24

Usa: superati i 15 milioni di contagi

Il numero dei contagi da Covid dall'inizio della pandemia negli Stati Uniti ha superato i 15 milioni. Lo riporta la Johns Hopkins University. I decessi sono oltre 284mila.

- di Redazione SkySport24

Olanda: non esclusa stretta misure prima di Natale

Il premier olandese Mark Rutte non esclude una nuova stretta sulle misure anti-Covid per Natale. "Ci chiedono spesso cosa sarà possibile fare per Natale, sfortunatamente la risposta è niente più di ciò che abbiamo fatto nei mesi recenti", ha detto Rutte alla stampa olandese, spiegando che i numeri non sono buoni, i contagi stanno salendo e anche la pressione sugli ospedali. Per questo non esclude una nuova stretta prima di Natale: "Non dobbiamo scappare dall'eventualità, se serve", ha detto, promettendo che il governo farà di tutto per mantenere almeno la possibilità di invitare a casa i tre ospiti consentiti adesso.

- di Redazione SkySport24

Di Maio: "Natale a casa per evitare terza ondata"

Durante le feste di Natale "in Italia si muovono quasi 15 milioni di italiani, quindi il livello di contatto tra le persone aumenta a dismisura. Se vogliamo evitare una terza ondata ce ne dobbiamo stare a casa. Anche io non andrò dalla mia famiglia in Campania". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

- di Redazione SkySport24

Di Maio: "Su vaccinazioni saranno rispettati i tempi"

"Il commissario Arcuri sta seguendo un crono programma solido quindi mi sento di rassicurare da parte del governo che saranno rispettati tutti i tempi" riguardo alle vaccinazioni. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. "Vedere quella signora che si vaccinava oggi in Inghilterra è stata una grande iniezione di fiducia", ha sottolineato il ministro.

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche