Ronaldo elegge la top 11 dei più forti di sempre: 4 gli italiani in campo. Fuori CR7, c'è Messi

Calcio

Sulle pagine del Mundo Deportivo  Ronaldo "il Fenomeno" ha scelto la propria top 11 personale, con i migliori giocatori di sempre nella storia del calcio. Squadra super offensiva. Tra i pali Buffon, altri tre italiani tra difesa e centrocampo, e in attacco c'è... Ronaldo (ma non Cristiano)

RONALDO VUOLE COMPRARE IL VALLADOLID

RONIE ELOGIA SALAH: "MI RICORDI MESSI"

Quattro italiani, quattro brasiliani, due argentini e un francese. Dentro Messi, fuori Cristiano, ma un Ronaldo in attacco c’è comunque: è se stesso, nella classifica dei migliori 11 giocatori della storia proprio secondo il Fenomeno. Luís Nazário de Lima - onde evitare equivoci col CR7 portoghese - ha espresso al Mundo Deportivo la sua personalissima top 11 di sempre, schierata con un clamoroso 4-1-4-1 super offensivo, ma dopo tutto si tratta di fantasia applicata al calcio, e dunque perché non rischiare? Detto fatto, e non a caso c’è tantissimo talento nella sua selezione, con fantasia al potere anche in fase difensiva. Per capirlo basti guardare i terzini: Cafu da una parte (con cui ha giocato un anno e mezzo nel Milan) e Roberto Carlos dall'altra, con cui ha vinto una Liga nel 2003 a Madrid. Chi difende? Che domanda! Maldini e Cannavaro, quest’ultimo scelto nonostante gli appena sei mesi condivisi in Spagna. Ma è tra centrocampo e attacco che viene il bello.

Fantasia al potere

Davanti alla difesa? Pirlo. Scelta assolutamente condivisibile, dopo anni largamente come numero uno al mondo nel suo ruolo, e certamente anche tra i migliori della storia come regista. Nessun incontrista in campo per equilibrare la squadra, dentro ci sono Messi, Maradona, Zidane e Pelé, tutti insieme appassionatamente. Per il resto metteteli voi in campo come preferite: a quattro dietro un’unica punta o a tre a centrocampo con il tridente offensivo. Insomma, cinque così possono giocare un po’ come vogliono. Cinque, perché oltre ai quattro appena nominati, la punta di diamante della squadra è proprio lui: Ronaldo, il Fenomeno. Fuori CR7, con cui non ha mai giocato, ma - se è per quello - nemmeno con Messi, Maradona o Pelé. Dentro se stesso, con buona pace dei fautori dell’umiltà. Tanti - ovvio - sono gli esclusi eccellenti, inevitabili vista la grandissima competizione in gioco, con il numero 1 a completare il dream team che è Gigi Buffon, evidentemente, il migliore portiere di sempre secondo Ronaldo.

Una marea di numeri 10 nella squadra più forte di sempre secondo Ronaldo

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche