Berahino, bomber fuori dal campo: in sei settimane tre figli da tre donne diverse

Calcio

L'attaccante dello Stoke City, due soli gol negli ultimi 913 giorni, si dimostra più prolifico fuori dal campo: il Sun rivela che il giocatore inglese di origini burundesi è diventato padre di tre figli, frutto di tre diverse relazioni. Il tutto in sole sei settimane

WEST HAM-CHELSEA LIVE

PREMIER LEAGUE: OK LIVERPOOL E CITY

ESCORT PER CORROMPERE GLI ARBITRI? BENFICA SOTTO ACCUSA

Sabato ha interrotto un lungo digiuno in campionato contro il Blackburn, sebbene non sia servito al suo Stoke City per evitare la sconfitta nella nona giornata di Championship. Negli ultimi tempi, però, Saido Berahino ha segnato "gol" ben più importanti fuori dal campo. Secondo il Sun, l'attaccante naturalizzato inglese, ma originario del Burundi, avrebbe avuto tre figli da tre donne diverse nell'arco di sole sei settimane. Un bottino niente male, per uno che ha chiuso le ultime due Premier League con zero centri in 32 presenze. Il calciatore compare in due certificati di nascita attribuiti a due bambini venuti alla luce il 30 maggio e il 17 luglio. Ma il tabloid inglese riferisce che gli avvocati di Berahino sarebbero in contatto con una terza donna, di cui non si conoscono le generalità, per un'altra bambina nata il 15 lugllio.

Tre figli da tre relazioni diverse

La prima mamma è l'ex fidanzata dell'attaccante, Stephania Christoforou, che ha dato alla luce Costa Berahino il 30 maggio. La relazione tra i due si è interrotta bruscamente lo scorso San Valentino, quando la donna, 27 anni, ha trovato il giocatore dello Stoke City con un'altra, la modella Chelsea Lovelace. Proprio grazie a quest'ultima, il 17 luglio, Berahino è diventato padre per la seconda volta con la piccola Aniya Marie. Anzi no... per la terza, perché due giorni prima una donna di orgine africana, un'infermiera amica di infanzia del giocatore, ha partorito una bambina. E il padre sarebbe ancora l'attacante dello Stoke. Insomma, Berahino non avrà segnato molto negli ultimi due anni, ma lo stesso non si può dire fuori dal terreno di gioco. E ieri si è persino sbloccato in Championship, dopo aver sbagliato un rigore. Per lui una dedica speciale, al cubo.

Visualizza questo post su Instagram

Aniya Marie 💖

Un post condiviso da Chelsea Lovelace (@chels_lovelace) in data:

I più letti di calcio