Coppa d'Asia, gli Emirati di Zaccheroni in semifinale: Australia battuta 1-0

Calcio

Impresa degli Emirati Arabi allenati dal Ct italiano: 1-0 ai campioni in carica dell'Australia e approdo nella semifinale sfuggita a Lippi. Ora sfiderà il Qatar, che nell'altro quarto di finale ha eliminato la Corea del Sud

MERCATO LIVE: TUTTE LE TRATTATIVE

COPPA D'ASIA, LE MIGLIORI STORIE

COPPA D'ASIA: I 10 TALENTI DA CONOSCERE

Si è completato il quadro dei quarti di finale di Coppa d'Asia: ad approdare in semifinale, raggiungendo Iran e Giappone, sono il Qatar, che ha battuto 1-0 la Corea del Sud, e gli Emirati Arabi Uniti allenati da Zaccheroni, che hanno sconfitto con lo stesso risultato l'Australia campione in carica. Si prolunga dunque il sogno dell'allenatore italiano, che riesce nell'impresa sfuggita a Lippi, eliminato con la sua Cina ai quarti dall'Iran.

Decisivo, per la vittoria della squadra di Zac, il gol al minuto 68 di Ali Mabkhout, bravo a sfruttare un clamoroso errore della difesa australiana, quando Degenek, con un retropassaggio sbagliato, lo ha praticamente mandato in porta. Cinque minuti prima, all'Australia era stato annullato un gol per fuorigioco.

Adesso Zaccheroni, a un passo dalla finale, sfiderà il Qatar, che nell'altro quarto ha superato la Corea del Sud grazie al gol - un sinistro da fuori area - al 79' di Hatim.

I più letti di calcio