Koulibaly al Manchester United? Mané dice no ai tifosi del Senegal

Calcio

Curioso quanto successo in Senegal. I tifosi di casa invocano a gran voce il passaggio del difensore del Napoli ai Red Devils, ma Mané, avversario del Manchester in Premier League, boccia sorridendo l'operazione

REAL MADRID, MANE' È LA PRIMA SCELTA DI ZIDANE

I 15 NOMI CHE POSSONO ACCENDERE IL MERCATO 2019

Ogni tifoso ha diritto a sognare un grande acquisto. Non sono da meno quelli del Manchester United che, dopo anni privi di grandi soddisfazioni, sognano di tornare ad essere protagonisti in Premier League. In Inghilterra sono convinti che i Red Devils, la prossima estate, si muoveranno in particolare per rinforzare il pacchetto arretrato e tra i nomi dei giocatori osservati, secondo quanto riporta il Mirror, c'è anche quello di Kalidou Koulibaly. Il Napoli difficilmente si priverà di lui, ma in Senegal sono tanti i tifosi che si augurano che il trasferimento vada in porto. La Nazionale del Ct Cissé è impegnata in questo momento nella preparazione alla sfida contro il Madagascar e durante l'allenamento è stata accolta dall'abbraccio della sua gente. Proprio durante quest'incontro i sostenitori senegalesi hanno sottolineato la speranza che il centrale degli azzurri possa passare al Manchester. Un lungo striscione con Koulibaly vestito con la maglia dei Red Devils e la scritta "Vieni allo United". Tutti d'accordo? Non esattamente perché a bocciare l'operazione ci ha pensato Sadio Mané. L'attaccante del Liverpool teme evidentemente di doversi confrontare con il difensore 27enne e ha espresso il suo disappunto con il 'pollice verso' rivolto allo striscione esposto dai tifosi. Poi se ne è andato con il sorriso. E la speranza che l'anno prossimo non debba mai affrontare Koulibaly.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.