Corea del Sud, incredibile rimonta: 0-4 al 70', poi ne fanno cinque e vincono la partita

Calcio
Combo_Corea

E' successo nella K League 1, la Serie A della Corea del Sud. In campo Gangwong FC e Pohang Steelers, con gli ospiti avanti di quattro gol già al 57'. Al 71' la prima rete dei padroni di casa, che poi ne segnano altre tre nei minuti di recupero

MALESIA, GOULON SEGNA DA CASA SUA. VIDEO

FESTA MAIORCA, BRINDA ANCHE STEVE NASH

Essere avanti 4-0 al 70' per poi... perdere. Già, è successo anche questo nella K League 1, la Serie A della Corea del Sud. In campo Gangwong FC e Pohang Steelers, praticamente affiancate in classifica dopo sedici giornate di campionato. Ci sarebbe dovuto essere un totale equilibrio quindi, ma il punteggio racconta altro. Al 57', infatti, i padroni di casa sono già sotto di quattro gol, un disastro. Molti mugugni dagli spalti, gli avversari che si divertono e fanno girare il pallone. Ma si sa, fino al fischio finale è sempre tutto possibile e i ragazzi di Kim Byung-Soo lo hanno dimostrato. A venti minuti dalla fine è iniziata l'incredibile rimonta. Al 71' ecco il primo gol di Jae-Wan Cho, quello che poteva essere considerato la classica rete della bandiera. Invece è stato semplicemente il primo mattone, il primo grande passo verso l'impensabile. Dopo otto giri d'orologio il difensore cipriota Valentinos Sielis accorcia ulteriormente le distanze. I tifosi di casa ci credono un po' di più, ma il punteggio resta sul 2-4 fino al 90'. Sembra finita dunque, ma non è così. 

Pazzo recupero

Nei minuti di recupero, infatti, succede l'incredibile. Il protagonista è ancora Jae-Wan Cho, che al 92' e al 94' trova altri due gol e segna così la propria tripletta personale. E' 4-4, già impresa così. Ma il Gangwong non si ferma più e va avanti, trovando la quinta rete - quella della vittoria - proprio quando l'arbitro ha già il fischietto in bocca. Lo segna Jung Jo-Gook, subentrato dalla panchina ed eroe della serata insieme ai suoi compagni. Una rimonta storica, che ci mette poco a fare il giro del web e dei social: "Liverpool vs Barcellona chi?" Scrive scherzando qualcuno su Twitter. In una stagione in cui se ne sono viste di tutti i colori, dalla Corea del Sud arriva l'ennesima dimostrazione di come nel calcio, fino alla fine, sia tutto possibile.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.