Bottle Cap Challenge, Pogba vince la sfida del tappo con Ibrahimovic

Calcio

Il centrocampista francese del Manchester United ha raccolto la sfida dell'attaccante svedese dei Galaxy. Va a lui il duello nella "Bottle Cap Challenge", il gioco dell'estate che è diventato molto popolare tra i calciatori

IL GUANTO DI SFIDA LANCIATO SUI SOCIAL DA IBRA

IBRA DIVENTA "IRBA": LA GAFFE DEI GALAXY SULLA MAGLIA

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

Zlatan Ibrahimovic aveva chiamato, Paul Pogba ha risposto. E lo ha fatto dimostrando di essere un'eccellenza nel gioco acrobatico, anche quando non si tratta di calciare un pallone. Merito della "Bottle Cap Challenge", gioco che sta attirando la partecipazione di tanti giocatori del panorama internazionale e fatto di poche ma semplici regole: occorre svitare con la suola delle scarpe un tappo di una bottiglia senza farla cadere o danneggiarla, ruotando la gamba con un rapido movimento. L'attaccante svedese, oggi tesserato con i Los Angeles Galaxy, aveva lanciato il guanto di sfida sui social a Pogba a modo suo. Eseguendo le giuste mosse e portando a termine la prova: non una missione impossibile per chi da giovane ha conquistato la cintura nera nel taekwondo. Il centrocampista francese del Manchester United, cercato dalla Juventus, ha raccolto l'invito di Ibra e lo ha testimoniato su Instagram. Colpendo e sollevando addirittura due tappi di altrettante bottiglie in una sola mossa, con velocità di esecuzione e grazia. Lo dimostra un video in slow-motion postato sui social, con tanto di commento rivolto all'attaccante, suo ex compagno di squadra tra il 2016 e il 2018 con i Red Devils: "Ci ho messo il Pog-touch". Pogba meglio di Zlatan: il vincitore della "Bottle Cap Challenge" è lui.

I più letti di calcio