Boca Juniors, Maradona elogia De Rossi: "Mi ha riempito l'anima"

Calcio

El Pibe de Oro è tornato a parlare della scelta dell'ex capitano della Roma: "Quando passa De Rossi dobbiamo farci il segno della croce. Poteva andare a riposarsi ovunque, ha voluto il Boca e l'Argentina"

BOCA AI QUARTI DI LIBERTADORES: L'ELEGANZA DI DE ROSSI ALLA BOMBONERA

MARADONA OPERATO AL GINOCCHIO

MARADONA SALUTA DE ROSSI: "IL BOCA COME SAN GENNARO"

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE DI OGGI LIVE

 

Elegante, amato, ora arriva anche l'incoronazione della leggenda. L'avventura di Daniele De Rossi al Boca Juniors è iniziata nell'entusiasmo più totale della comunità xeneize, fresca di qualificazione ai quarti di Copa Libertadores dove potrà arrivare l'esordio nella competizione dell'ex capitano giallorosso. Nel frattempo, c'è stato anche l'elogio di Diego Armando Maradona: "De Rossi ha riempito la mia anima", ha ripetuto per due volte ai microfoni di ESPN.

"Quando passa De Rossi facciamoci il segno della croce"

Lo stesso Maradona aveva accolto l'arrivo in Argentina del classe '82 con una nota vocale di benvenuto, seguita dalle rivelazioni di De Rossi nella conferenza stampa di presentazione con la maglia del Boca. "Non puoi non innamorarti di Diego, da lì ho seguito qualcosa e poi l’obiettivo si è spostato su questa follia che c’è qui". Insomma, tra i due c'è un feeling totale. Ma questa volta El Pibe de Oro è andato oltre: "È un ragazzo milionario, che potrebbe scegliere qualsiasi posto dove andare a riposarsi. E invece viene qui, al Boca, a vedere la Bombonera, a scegliere l’Argentina. Quando passa De Rossi dobbiamo farci il segno della croce".

I più letti di calcio