Coronavirus Italia, le news di oggi giovedì 2 luglio

live coronavirus
©Getty

Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute in Italia si sono registrati 201 casi e 30 decessi nelle ultime 24 ore. In Lombardia 98 nuovi positivi e 21 vittime. Un numero in forte rialzo nella regione più colpita dall'emergenza dovuto ad aggiornamenti  "riferibili alla tempistica con cui le anagrafi comunali e gli ospedali comunicano tali dati"

1 nuovo post

Cina: stazioni mobili per i tamponi a Pechino

Cinque stazioni mobili per la raccolta dei tamponi per il coronavirus sono state utilizzate nel distretto di Daxing a Pechino per migliorare l'accesso della popolazione ai test. Misurando 2,3 metri di lunghezza, 1,3 metri di larghezza e 2,2 metri di altezza, le strutture mobili presentano due finestrini destinati alla raccolta dei campioni e ogni ora possono raccogliere fino a 100 campioni di tamponi oro-faringei.
- di Redazione SkySport24

Brasile: consegnati 90 respiratori italiani

Lo Stato di Espirito Santo, nel sud-est del Brasile, ha ricevuto 90 respiratori prodotti in Italia per curare i malati da coronavirus. L'attrezzatura, fabbricata a Bologna, è arrivata ieri a Vitoria, capitale di Espirito Santo, uno Stato in cui la pandemia ha ucciso 1.692
persone e ne ha contagiate 48.821.
- di Redazione SkySport24

Puglia: nessun nuovo caso e zero decessi

Puglia ancora senza contagi e decessi da coronavirus, con altre tre persone guarite. Lo dice il bollettino della Regione, secondo il quale a fronte dei 2.049 test per l'infezione da Covid-19 effettuati, non sono risultati casi positivi. Dall'inizio dell'emergenza sono risultate positive 4.530 persone, 3.876 delle quali sono guarite. Sono 109 i casi attualmente positivi, tre in meno rispetto alla giornata di ieri.
- di Redazione SkySport24

Repubblica Dominicana: riapertura al turismo

Dopo tre mesi di paralisi la Repubblica Dominicana ha autorizzato a far ripartire l'attività turistica con l'arrivo di alcuni aerei provenienti da Porto Rico, New York e dal sud del territorio statunitense.
- di Redazione SkySport24

Cina: controlli Covid per test ammissione università

La Cina ha introdotto misure di prevenzione e controllo della Covid-19 più rigorose per l'esame nazionale di ammissione all'università in programma la prossima settimana, un evento chiave per il quale si sono registrati più di 10 milioni di candidati. Il ministero della Salute ha spiegato che saranno monitorate la temperatura e le condizioni di salute dei candidati e del personale dei siti dove si terranno i test, regolarmente, a partire da 14 giorni prima dell'esame.
- di Redazione SkySport24

Tennis: Djokovic negativo al tampone

Novak Djokovic e la moglie Jelena sono risultati negativi a un nuovo test per il coronavirus. Ne danno notizia i media a Belgrado. Il tennista serbo e la moglie erano risultati positivi al Covid-19 al ritorno nei giorni scorsi da Zara, in Croazia, dove si era svolta la seconda tappa del torneo benefico Adria Tour, organizzato dallo stesso Djokovic. Torneo interrotto prima della finale dopo che il bulgaro Dimitrov aveva annunciato la positività al virus. Erano poi risultati positivi anche Troicki e Coric.
- di Redazione SkySport24

Emirati: trasgressori lockdown alla gogna con foto

Negli Emirati Arabi il ministero della Giustizia ha pubblicato un poster con le foto e le iniziali di quanti hanno contravvenuto alle rigorosissime misure per il contrasto alla pandemia di coronavirus, con tanto di nazionalità, violazione e importo della multa inflitta. Il manifesto mostra 13 trasgressori ‘di varie nazionalità’ (alcuni stranieri sono indicati genericamente come 'asiatici') al 'lockdown' che soprattutto a Dubai è stati tra i più duri al mondo.
- di Redazione SkySport24

Italia: 30.000 sanitari contagiati, 12% dei casi

Sono quasi 30.000 gli operatori sanitari contagiati dal nuovo coronavirus in Italia, pari al 12% dei casi totali registrati dall'inizio della pandemia e circa la metà sono infermieri e ostetriche. È quanto emerge dal nuovo report settimanale della Fondazione Gimbe, basato su rielaborazioni dei dati dell'Istituto Superiore di Sanità (Iss) e della Protezione Civile.
- di Redazione SkySport24

Israele: nuovo picco, 1.000 casi in 24 ore

Continuano a salire i casi di coronavirus in Israele. Nelle ultime 24 ore, secondo il ministero della Sanità, sono stati circa 1.000, uno dei dati più alti da inizio pandemia, che portano il numero totale delle infezioni a 26.257. Crescono anche le vittime passate da 320 a 322.
- di Redazione SkySport24

Iran: superate le 11mila vittime

Salgono a 232.863 i casi di Covid-19 in Iran, con 2.652 contagi registrati nelle ultime 24 ore. Le vittime in un giorno sono 148, per un totale di 11.106 decessi confermati. I ricoverati in terapia intensiva aumentano a 3.097.
- di Redazione SkySport24

Alto Adige: un nuovo caso e nessuno decesso

C'è un nuovo caso positivo al coronavirus in Alto Adige su 577 tamponi esaminati. Da quasi un mese resta invece fermo a 292 il numero dei decessi.
- di Redazione SkySport24

Basilicata: nessun nuovo positivo su 254 tamponi

Sono tutti negativi i risultati dei 254 tamponi esaminati nelle ultime 24 ore in Basilicata, dove i casi attualmente positivi restano due. Le vittime totali restano 27.
- di Redazione SkySport24

Germania: manovra da 217 miliardi per Covid

Il Bundestag tedesco ha approvato la manovra straordinaria di bilancio per finanziare il pacchetto di aiuti e arginare l'impatto economico del coronavirus. Per il 2020 sono previsti 217,8 miliardi di nuovi debiti.
- di Redazione SkySport24

Marche: 3 nuovi casi, totale 6.777

Sono tre i casi positivi al coronavirus registrati nelle Marche nelle ultime 24 ore, lo 0,35% rispetto agli 846 tamponi processati. Dall'inizio della pandemia i casi di Covid-19 salgono così a 6.777.
- di Redazione SkySport24

Anac: in Italia per emergenza Covid già spesi 3 miliardi

Nel primo quadrimestre la Banca dati nazionale dei contratti pubblici (Bdncp) detenuta dall'Anac ha registrato 61.637 procedure connesse all'emergenza sanitaria, per una spesa complessiva di 3 miliardi. La voce di spesa più significativa è quella relativa alla fornitura di dispositivi di protezione individuale (dpi), che da sola rappresenta quasi il 70% del totale: mascherine (oltre un miliardo, il 38%) e altri dpi come guanti, camici e visiere (942 mln). Solo il 3% per i tamponi.          
- di Redazione SkySport24

Indonesia: record contagi, 1.624 in un giorno

In Indonesia registrati nelle ultime 24 ore 1.624 nuovi casi di coronavirus, il numero più alto da inizio pandemia. I decessi sono stati 53, con il totale delle vittime nel Paese che arriva a 2.987.
- di Redazione SkySport24

Speranza: “Fondamentale vaccino influenza”

Così il ministro della Salute Roberto Speranza a Rai3: "Quest'anno sarà più importante rispetto agli altri anni fare il vaccino antinfluenzale. È necessario perché i sintomi del coronavirus sono molto simili a quelli dell'influenza, per cui avere un pezzo di popolazione vaccinata ci può aiutare a riconoscere meglio dove c'è il coronavirus".
- di Redazione SkySport24

Speranza: “Restrizioni su viaggi necessarie, serve cautela”

Così il ministro della Salute Speranza a Rai3 sulle misure aggiuntive prese dall'Italia per chi viene da paesi extraeuropei: "L'auspicio è che nel giro di qualche settimana si possa andare oltre, ma per ora serve cautela. Abbiamo vissuto mesi difficili e non possiamo rimuovere le restrizioni, sarebbe sbagliato ricorrere rischi che non ci possiamo permettere. La cautela in più è condivisa dalla comunità scientifica”.
- di Redazione SkySport24

Speranza: "Non esclusa seconda ondata"

Una seconda ondata del coronavirus è possibile, e serve cautela. Lo ha affermato il ministro della Salute Roberto Speranza ospite su Rai3. "La comunità scientifica non la esclude - ha spiegato - noi ci auguriamo che non ci sia, ma di fronte al rischio dobbiamo conservare le regole di cautela, utilizzare le mascherine, evitare assembramenti e lavare le mani. E poi rafforzare il Servizio sanitario nazionale".
- di Redazione SkySport24

Coldiretti: crack olio da 2 miliardi causa lockdown

L'emergenza coronavirus ha causato un crack da 2 miliardi di euro all'olio d'oliva Made in Italy a causa della chiusura forzata di bar, ristoranti e agriturismi, ancora alle prese con una difficile ripartenza, degli ostacoli alle esportazioni e dell'azzeramento delle presenze turistiche, dove l'extravergine è tra i prodotti più acquistati dai vacanzieri. È quanto emerge da un'analisi della Coldiretti.
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche