Coronavirus in Italia: il bollettino dei contagi, i dati e le news di oggi

live coronavirus

Nelle ultime 24 ore in Italia registrati 32.961 nuovi casi di coronavirus su 225.640 tamponi effettuati, che portano il totale dei positivi da inizio emergenza a 1.028.424. I decessi sono stati 623, con il totale delle vittime nel Paese che sale a 42.953. I ricoverati in terapia intensiva sono 3.081, 110 in più rispetto a ieri

CORONAVIRUS: DATI E NEWS DEL 12 NOVEMBRE

1 nuovo post

Governo, vertice in corso su Covid, manovra e Recovery Fund

Il vertice del premier Giuseppe Conte con i capi delegazione di maggioranza, che è in corso, è convocato per un aggiornamento sui diversi temi al centro dell'agenda di governo. Lo spiegano fonti di Palazzo Chigi, a riunione in corso. Non solo dunque i dati del monitoraggio sul Covid, ma anche la legge di bilancio, che il governo dovrebbe inviare entro la settimana in Parlamento, e il Recovery plan italiano
- di Redazione SkySport24

Croazia, nuovo balzo dei contagi giornalieri

Nuovo forte balzo dei contagi giornalieri in Croazia, con 2.597 nuovi casi da coronavirus nelle ultime 24 ore, anche se è in diminuzione il totale dei pazienti con l'infezione attiva, ad oggi 15.513, circa mille in meno rispetto ai record registrati la settimana scorsa. Da ieri sono decedute altre 28 persone, che portano il totale delle vittime a 893. Crescono i pazienti in cura ospedaliera, ad oggi 1.545, e quelli in terapia intensiva, saliti a 178, undici in più rispetto a ieri. La Croazia è tra i Paesi europei con un indice elevato di infetti su centomila abitanti, pari a 774 nelle ultime due settimane
- di Redazione SkySport24

Belgio, positivo il portiere Kaminski

Il portiere della nazionale belga Kaminski ha lasciato il ritiro dopo essere risultato positivo al Covid-19
- di Redazione SkySport24

Bergamo, aperti secondo e terzo modulo dell'ospedale da campo

Il primo modulo dell'ospedale da campo di Bergamo è stato esaurito in una settimana e da oggi verranno aperti il secondo e il terzo modulo dalla riapertura di lunedì 2 novembre. In fiera sono stati ricavati 4 moduli da 12 posti letto ciascuno in totale 48 postazioni in terapia intensiva. I primi 12 posti risultano occupati e da qui la decisione di attivare progressivamente gli altri moduli ancora fermi. Così come conferma il direttore sanitario del presidio, Oliviero Valoti, da oggi verranno aperti altri due moduli. "Uno sarà gestito dal personale dell'ospedale Papa Giovanni, l'altro dai colleghi degli Spedali Civili di Brescia", ha spiegato Valoti. Lunedì scorso sono stati accolti i primi 4 pazienti mentre mercoledì erano 5 fino ai 12 di martedì. 
- di Redazione SkySport24

Governo, Conte convoca capi delegazione

Il premier Giuseppe Conte riunirà a breve, a quanto si apprende, i capi delegazione dei partiti di maggioranza al governo, il ministro Francesco Boccia e il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro
- di Redazione SkySport24

Ucraina, oltre 10mila nuovi casi

In Ucraina nelle ultime 24 ore si sono registrati 10.611 nuovi casi di Covid-19 e 191 persone sono morte a causa della malattia: lo riferisce il ministro della Salute ucraino Maksim Stepanov, ripreso dall'agenzia Interfax. Stando ai dati ufficiali, in totale dall'inizio dell'epidemia in Ucraina sono stati accertati 489.808 contagi e 8.947 decessi provocati dal virus Sars-Cov-2. 
- di Redazione SkySport24

Marche, 702 nuovi contagi

Nelle Marche sono stati individuati nelle ultime 24 ore 702 nuovi casi di 'Covid-19' nel percorso per le nuove diagnosi, il 34% dei 2.067 tamponi processati nell'arco della giornata: in valore assoluto è, dall'inizio della crisi pandemica, il numero più alto di positivi registrato finora in un giorno, anche se il rapporto con i test effettuati (ieri al 35,3% su 1.425) è leggermente calato. Il totale dei casi positivi individuati in tutta la regione dall'inizio della crisi pandemica sale così a 20.257.
- di Redazione SkySport24

Azzolina: "Mi batterò per tenere aperte le scuole"

"Continuerò a battermi per tenere aperte le scuole. Credo che, compatibilmente con la situazione epidemiologica, dobbiamo provare a tenerle aperte  e anche laddove ci fossero ulteriori limitazioni, più si limitano le attività fuori dalla scuola più si abbassa il rischio dentro la scuola. Guai a pensare che la scuola non sia attività produttiva e a sacrificarla: è la principessa delle attività produttive, senza formazione non abbiamo futuro".  Così la ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina a Radio Anch'Io
- di Redazione SkySport24

ANSA, tamponi riprocessati: Immobile e Lucas Leiva negativi, Stakosha positivo

Conferma del tampone negativo per Immobile e Lucas Leiva. Positivo invece per Strakosha. Sono questi - secondo quanto apprende l'ANSA- alcuni dei risultati dei tamponi sui giocatori della Lazio riprocessati all'ospedale Moscati di Avellino dal perito nominato dalla Procura nell'ambito dell'inchiesta che vede indagato Massimiliano Taccone, dirigente di 'Futura Diagnostica', il laboratorio che ha effettuato i controlli sui giocatori laziali il 6 novembre scorso prima di Lazio-Juventus. In quella circostanza i tamponi dei tre calciatori risultarono negativi rispetto invece alla positività riscontrata dai laboratori Synlab e Campus Biomedico sugli stessi calciatori. Strakosha sarebbe risultato positivo al riesame del Moscati: era risultato negativo al controllo fatto ad Avellino ma positivo all'analisi dei due laboratori. CLICCA QUI PER I DETTAGLI
- di Redazione SkySport24

Conte: "Ristori? Pronti a intervenire anche nel 2021"

Nella lunga intervista Conte difende l'adeguatezza delle risorse stanziate con il doppio decreto Ristori. "In ogni caso - assicura - siamo pronti a intervenire a favore di tutti coloro che subiranno ulteriori perdite, anche ricorrendo a uno scostamento sul 2021 e a una revisione del tendenziale sul 2020". Sulla sanitaà calabrese, "è stato giusto intervenire per cambiare il vertice. Il nuovo commissario ha fatto dichiarazioni inaccettabili, di cui si è scusato", dice. Quanto a Gino Strada, "può essere un buon nome per rafforzare la squadra".
 
- di Redazione SkySport24

Conte: "Non possiamo immaginare un Natale con pranzi affollati"


Per le prossime festività, "il nostro obiettivo è un Natale dove non si mortifichino né i consumi né gli affetti, ma non possiamo immaginare feste e pranzi affollati", rileva Conte. "I cittadini meritano un plauso per l'abnegazione e il senso di responsabilità fin qui dimostrati, salvo rare eccezioni. Sappiamo i sacrifici che stanno affrontando, sotto il profilo economico e quello strettamente personale. A loro però dobbiamo chiedere un ulteriore sforzo: la situazione, in tutta Europa, è critica. Ognuno deve fare il suo. Ne usciamo solo con un impegno collettivo: lo Stato siamo tutti noi"
 

- di Redazione SkySport24

Conte: "Presto piano sul vaccino in Parlamento"

Il governo porterà "presto" in Parlamento il piano nazionale preparato dal ministro della Salute, Roberto Speranza, "per garantire la sicurezza e la distribuzione del vaccino". Lo ha detto a La Stampa il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Saranno così pubblici "i criteri e le priorità con cui procederemo alla distribuzione delle dosi. Parallelamente stiamo completando il piano operativo che ci consentirà di distribuirlo in condizioni di piena efficienza e sicurezza", ha sottolineato
- di Redazione SkySport24

Conte: "Lavoto per evitare lockdown totale"

"Lavoro per evitare il lockdown totale. La curva sta salendo ma mi aspetto che nei prossimi giorni, anche per effetto delle nostre misure, cominci a flettere". Cosi' il premier, Giuseppe Conte, in un'intervista alla Stampa in cui assicura che il governo "ha una strategia" e fa appello ai cittadini perché collaborino. Conte annuncia che l'esecutivo è pronto ad aumentare i ristori, anche nel 2021. Sul vaccino, il piano sara' "presto in Aula". Per Natale, l'invito è a festeggiare in famiglia ma con prudenza. 
- di Redazione SkySport24

Germania: 18.487 nuovi contagi e 261 vittime

Secondo i dati del Robert Koch Institute sono ora 705.687 i casi totali da inizio pandemia, 11.767 le vittime complessive
 
- di Redazione SkySport24

USA, record di ricoveri

Il numero totale dei contagi dall'inizio della pandemia negli Usa è di oltre 10.238.243. Le vittime sono 239.588. Record anche nei ricoveri ospedalieri:  61.964 nella giornata di martedì
- di Redazione SkySport24

USA: 200 mila nuovi casi di contagio in 24 ore

Gli Stati Uniti hanno fatto registrare la cifra record di 200 mila nuovi casi di coronavirus in 24 ore. E' quanto emerge dai dati della Johns Hopkins University. 
- di Redazione SkySport24

ANSA: Lazio, tamponi riprocessati: due negativi, un positivo

Il perito d'ufficio nominato dalla Procura ha riprocessato circa cento tamponi effettuati lo scorso 6 novembre su calciatori, familiari e staff della società biancoceleste. Tamponi i cui esiti risultarono negativi rispetto invece alla positività riscontrata dai laboratori Uefa e poi dal Campus Biomedico per Immobile, Strakosha e Leiva. Secondo indiscrezioni due di questri tre calciatori sarebbero risultati negativi anche alla nuova analisi disposta dalla Procura, mentre uno sarebbe risultato positivo. Nelle prossime ore potrebbero arrivare conferme su questi esiti. Va avanti anche l'indagine sportiva, con l'audizione in Procura Federale del medico della Lazio Pulcini fissata per giovedì.
- di Redazione SkySport24

Argentina, quasi 12mila nuovi casi e 279 decessi nelle ultime 24 ore

L'Argentina ha registrato ieri 11.977 nuovi casi di coronavirus, portando il numero totale di positivi confermati a 1.262.476, mentre i decessi sono saliti a 34.183, dopo che si sono aggiunti 279 decessi nelle ultime 24 ore.
- di Redazione SkySport24

Juve-Napoli, Corte appello Figc respinge ricorso

La Corte sportiva d'appello della Federcalcio ha respinto il ricorso del Napoli sulla vicenda della partita con la Juventus confermando il 3-0 a tavolino e il punto di penalizzazione in classifica per il club campano. I DETTAGLI E LE MOTIVAZIONI

- di Redazione SkySport24

Brusaferro: “Farmaci basati su anticorpi primi mesi 2021”

"La ricerca sugli anticorpi contro il Sars-Cov-2 sta vedendo lo sviluppo di farmaci che a livello internazionale sono in parte già disponibili e a livello nazionale saranno disponibili dai primi mesi del prossimo anno. Questo rappresenterà uno strumento importante per controllare e mitigare l'infezione in alcuni soggetti più fragili o qualora ci siano livelli di gravità che necessitano di supporto".  Lo ha spiegato Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto superiore di Sanità.

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche