Coronavirus in Italia: il bollettino dei contagi, i dati e le news di oggi

live coronavirus

Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute registrati 13.331 nuovi casi di positività al Covid-19 nelle ultime 24 ore in Italia su 286.331 tamponi processati. 488 decessi, per un totale di 85.162 dall'inizio della pandemia. Arcuri: "Prima consegna Astrazeneca 15 febbraio". Juventus: de Ligt è guarito, convocato per il match di domenica contro il Bologna

CORONAVIRUS, DATI E NEWS DEL 29 GENNAIO IN DIRETTA

1 nuovo post

Coronavirus, le notizie principali di sabato 23 gennaio

- di Redazione SkySport24

Speranza: "Sfida ancora dura ma Rt sotto 1 incoraggiante"

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, su Facebook: "La sfida contro il virus è ancora dura. Ma questa settimana, in Italia, abbiamo nuovamente Rt sotto 1: è un risultato incoraggiante che ci dice che le misure prese durante le vacanze di Natale hanno funzionato. Dobbiamo continuare sulla strada della prudenza per resistere nelle prossime settimane e intensificare ancora la campagna di vaccinazione".
- di Redazione SkySport24

Francia, aumentano casi ma calano terapie intensive

In Francia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 23.924 casi di coronavirus, in aumento rispetto al giorno precedente (23.292) e a sette giorni fa (21.406). Al contrario, il numero di pazienti in terapia intensiva è sceso di 16 unità a 2.896: è la prima volta in due settimane dopo che da metà gennaio è cresciuto quotidianamente con una media di 20 nuovi pazienti al giorno.
- di Redazione SkySport24

Speranza: "Su vaccinazione massa si gioca l'immunità di gregge"

"La vaccinazione di massa è quella su cui si gioca la immunità di gregge": lo avrebbe detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, durante la riunione con le Regioni, stando a quanto riportato da ANSA. Su Moderna, avrebbe evidenziato il ministro, ad oggi nessun problema, su AstraZeneca ci si aspetta che Ema dia indicazioni puntuali.
- di Redazione SkySport24

Vaccini, Arcuri: "Entro marzo 15 milioni di dosi"

A fine marzo in Italia saranno consegnate circa 15 mln di dosi di vaccino: stando a quanto apprende ANSA lo avrebbe detto il Commissario per l'Emergenza Domenico Arcuri nel corso della riunione con le Regioni, spiegando che al momento da Astrazeneca, se approvato da Ema, avremo non gli 8 mln assicurati in precedenza, ma 3.4 entro fine marzo, oltre alle dosi di Moderna e Pfizer.
- di Redazione SkySport24

Gran Bretagna: 1.348 morti e 33.500 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Resta allarmante il bilancio dei decessi legati al Covid-19 nel Regno Unito, con 1.348 morti registrati nelle ultime 24 ore, mentre i nuovi contagi sono 33.552, per un totale di 3.617.459 casi.
- di Redazione SkySport24

Arcuri a Regioni: "Prima consegna AstraZeneca 15 febbraio"

La prima consegna del vaccino di AstraZeneca, se otterrà il via libera dall'Ema il 29 gennaio, dovrebbe essere fatta il 15 febbraio. Stando a quanto apprende ANSA lo avrebbe detto il commissario per l'emergenza Domenico Arcuri nel corso della riunione con le Regioni. Le altre due consegne sarebbero invece previste per il 28 febbraio e il 15 marzo.
- di Redazione SkySport24

Portogallo, impennata di casi

In Portogallo, alla vigilia delle elezioni presidenziali, si è registrato un aumento record di casi e morti per coronavirus. Nelle ultime 24 ore 274 persone sono decedute e in 15.333 sono risultati positivi, mai così tanti dall'inizio dell'epidemia.
- di Redazione SkySport24

Molise, in 24 ore raddoppiati casi positivi

Nuova impennata di casi positivi al Covid-19 in Molise. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 102 nuovi contagi, in aumento rispetto a ieri (41), a fronte di 987 tamponi processati, ieri 695, un decesso, 249 in totale dall'inizio dell'emergenza, 4 ricoveri nel reparto di malattie infettive dell'ospedale Cardarelli di Campobasso, 67 guariti. Il totale degli attualmente positivi in regione è 1.093, 50 i ricoverati in malattie infettive, 9 in terapia intensiva, uno in più rispetto a ieri.
- di Redazione SkySport24

6 nuovi decessi in Trentino, 43 persone in terapia intensiva

Oggi in Trentino si contano 6 decessi per Covid-19 e 13 nuovi ricoveri, di cui due in terapia intensiva. I contagi risultano in calo, con 59 persone risultate positive con tampone molecolare (di cui 39 di conferma del test rapido) e 134 positivi ai tamponi antigenici. L'indice di positività, calcolata sulla base dei 2.623 tamponi molecolari e ai 1.423 antigenici effettuati, è pari al 4,7%. I dati sono stati comunicati in conferenza stampa dall'assessore provinciale alla sanità Stefania Segnana. Le persone in terapia intensiva sono 43, mentre i ricoverati sono 246.

- di Redazione SkySport24

Marche: 10 deceduti in 24 ore, finora 1.874

Sono dieci nelle Marche le persone morte con Covid-19 nelle ultime 24 ore: il bilancio delle vittime da inizio pandemia è ora di 1.874. Nell'ultima giornata sono deceduti tre uomini e sette donne, tutti con patologie pregresse, di età compresa tra i 72 e i 97 anni.

- di Redazione SkySport24

Piemonte: 931 nuovi positivi, stabili i ricoveri

Sono 931 i nuovi casi in Piemonte di persone risultate positive al Covid-19, il 3,9% dei 23.769 tamponi eseguiti. Gli asintomatici sono 364 (39,1%). 26 decessi, uno dei quali nella giornata di oggi, e 806 nuovi guariti. Stabili i ricoveri: 156 in terapia intensiva (+4 rispetto a ieri), 2.337 negli altri reparti (-5 rispetto a ieri).

- di Redazione SkySport24

Lombardia: 1.535 nuovi positivi, 104 decessi

Continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive (-10) e nei reparti (-80) lombardi. A fronte di 31.809 tamponi effettuati, sono 1.535 i nuovi positivi (4,8%). I guariti/dimessi sono 2.178. I morti sono 104.
- di Redazione SkySport24

Sicilia: 1.158 i nuovi positivi, 33 i decessi

Sono 1.158 i nuovi positivi al Covid in Sicilia, su 23.465 tamponi processati con una incidenza del 4,9%. L'isola è al quarto posto per contagio dopo la Lombardia, l'Emilia Romagna e il Lazio. Le vittime sono state 33 nelle ultime 24 ore e portano il totale a 3.194. Gli attuali positivi sono 47.627, con un incremento di 338 rispetto a ieri.

- di Redazione SkySport24

Abruzzo: 221 nuovi casi e 10 decessi

Sono 221 i nuovi casi di coronavirus accertati nelle ultime ore in Abruzzo. Sono emersi dall'analisi di 3.848 tamponi: è risultato positivo il 5,74% dei campioni analizzati. Sono invece 5.399 i test antigenici eseguiti. 10 i decessi, che fanno salire il bilancio delle vittime a 1.385. Gli attualmente positivi sono 10.411 (-88): 427 pazienti sono ricoverati in area medica (-14) e 41 in terapia intensiva (+1), gli altri 9.943 sono in isolamento domiciliare (-75). I guariti sono 28.768 (+299).
- di Redazione SkySport24

Juventus, de Ligt negativo dopo due test: convocato per il Bologna

Matthijs de Ligt ha effettuato 2 controlli con test molecolare (tampone) al Covid-19: entrambi hanno dato esito negativo. Il giocatore è pertanto guarito e non più sottoposto al regime di isolamento, potrà raggiungere in serata la squadra e sarà incluso nell’elenco dei convocati per la gara contro il Bologna di domani.
- di Redazione SkySport24

Lazio, 1.297 casi e 42 decessi

"Oggi su oltre 12 mila tamponi nel Lazio (+168) e quasi 18 mila antigenici per un totale di oltre 30 mila test, si registrano 1.297 casi positivi (+156), 42 decessi (-11) e +2.435 guariti". Così l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato. "Aumentano i casi, mentre diminuiscono i decessi, i ricoveri e le terapie intensive - sottolinea D'Amato -. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 4%. I casi a Roma città rimangono stabili a quota 600".

- di Redazione SkySport24

Calabria, 402 casi e 3 morti

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 472.687 soggetti per un totale di tamponi eseguiti pari a 497.688 (allo stesso soggetto possono essere effettuati piu' test). Le persone risultate positive al coronavirus sono 30.861 (+402 rispetto a ieri), quelle negative 441.826. Lo rende noto la Regione Calabria nel bollettino quotidiano dei dati relativi al coronavirus: i decessi dall'inizio dell'emergenza sono 561 (+3 rispetto a ieri), i ricoveri complessivamente sono 299 (-3 rispetto a ieri).
- di Redazione SkySport24

Sardegna, 191 positivi e 10 decessi

La Sardegna registra oggi 191 nuovi casi di Covid-19 e 10 morti. Calano (-6) i ricoveri in terapia intensiva. I contagi accertati dall'inizio dell'emergenza salgono a 36.876 e le vittime a 946. In totale sono stati eseguiti 550.085 tamponi per un incremento complessivo di 2.649 test rispetto a ieri.
- di Redazione SkySport24

Valle d'Aosta, 5 nuovi casi

Sono cinque i nuovi casi positivi al Covid registrati in Valle d'Aosta nelle ultime 24 ore. I positivi attuali, in calo, sono 327. Di questi 43 sono ricoverati in ospedale, 2 in terapia intensiva e 282 in isolamento domiciliare. Stabile a 300 il numero dei decessi dall'inizio della pandemia.

- di Redazione SkySport24

Spadafora, riapertura stadi? Difficile in questa stagione 

"Credo sia difficile vedere riaperti gli stadi per questa stagione. Pensare di avere un numero molto elevato di persone che vanno in una stessa direzione è molto complicato in queste condizioni. Il Dpcm scade a marzo, ma credo che a prescindere dalla situazione bisognerà prima pensare allo sport di base, poi eventualmente ad aperture parziali degli impianti". Lo ha detto il ministro per le Politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora, a Titolo V su RaiTre

Fontana: "RT Lombardia 0,82, in 18 Regioni dato peggiore"

"Pubblicati dall'ISS-Ministero della Salute i dati RT di tutte le Regioni: Lombardia al 0,82. Sono ben 18 le regioni con un dato superiore al nostro". Lo scrive su Facebook il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. 

 

AstraZeneca, prime consegne in Ue inferiori al previsto

Le consegne iniziali del vaccino AstraZeneca all'Ue saranno inferiori agli obiettivi prestabiliti a causa di un problema tecnico della produzione. Lo ha reso noto un portavoce dell'azienda farmaceutica in una nota, secondo quanto riporta il Guardian. 

 

Johnson: "Nuova variante è più mortale"

La cosiddetta variante inglese del Covid non è solo più contagiosa del ceppo originario, ma stando agli ultimi dati e "segnali" elaborati dagli esperti potrebbe essere anche più mortale. Lo ha detto nella conferenza stampa di giornata a Downing Street il premier britannico Boris Johnson, citando un'indicazione corretta da parte degli scienziati a questo proposito, sulla base di alcune prime evidenze registrate in questo senso. 

 

Napoli, Osimhen è guarito dal Covid

L'attaccante nigeriano del Napoli è risultato negativo al tampone. Era positivo al Covid dallo scorso 1 gennaio, da domani potrà tornare ad allenarsi. I DETTAGLI

 

Rezza: "Misure hanno funzionato, avanti così"

 "Le misure di contenimento e le restrizioni hanno funzionato, e bisogna continuare a mantenere comportamenti prudenti, tanto più che siamo nel corso di una campagna di vaccinazione ed è bene non sovraccaricare le strutture sanitarie". Lo dice il direttore generale Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, commentando i dati emersi nella cabina di regia settimanale.

 

7 regioni superano quota 1000 nuovi casi, Lombardia a 1.969

La Lombardia resta la regione con il più alto numero di nuovi casi di Covid in Italia: 1.969 nelle ultime 24 ore. Altre sei regioni superano i mille casi in un giorno: Sicilia (1.355), Emilia Romagna 1,347, Veneto (1.198), Lazio (1.141), Campania (1.106) e Puglia (1.018). 

 

264.728 test, tasso positività stabile al 5,1%

Sono 264.728 i test per il coronavirus (molecolari e antigenici) effettuati in Italia nelle ultime 24 ore. Ieri, secondo i dati del ministero della Salute, erano stati 267.567. Il tasso di positività è al 5,1% (ieri era al 5,2%). 

 

In calo terapie intensive e ricoveri

Sono 2.390 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, in calo di 23 nel saldo tra entrate e uscite rispetto a ieri. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 144. Nei reparti ordinari sono invece ricoverati 21.691 pazienti, in calo di 354 unità rispetto al giorno precedente

 

I nuovi contagi regione per regione

  • Lombardia 1.969
  • Sicilia 1.355
  • Emilia Romagna 1.347
  • Veneto 1.198
  • Lazio 1.141
  • Campania 1.106
  • Puglia 1.018
  • Piemonte 849
  • P.A. Bolzano 510
  • Friuli Venezia Giulia 452
  • Marche 437
  • Toscana 429
  • Calabria 368
  • Abruzzo 318
  • Liguria 313
  • Umbria 305
  • Sardegna 212
  • P.A. Trento 179
  • Molise 57
  • Basilicata 51
  • Valle d'Aosta 19

472 decessi in Italia

Sono 472 i decessi in Italia nelle ultime 24 ore in Italia, per un totale di 84.674 dall'inizio della pandemia

 

13.633 casi in 24 ore

Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute registrati 13.633 nuovi positivi al Covid in Italia nelle ultime 24 ore, per un totale dall'inizio dell'emergenza di 2.441.854

 

Brasile, Rio de Janeiro cancella il Carnevale

Il sindaco di Rio de Janeiro, Eduardo Paes, ha annunciato la cancellazione del Carnevale 2021, escludendo la possibilità che le celebri sfilate della capitale carioca possano svolgersi a luglio. "E' impossibile organizzarlo, soprattutto durante le vaccinazioni contro il Covid-19". Negli scorsi era stato rinviato a tempo indeterminato

 

Spadafora: "In contatto con Cts per ripresa graduale sport"

"Sono quotidianamente in contatto con il comitato tecnico scientifico per poter riprendere gradualmente l'attività sportiva". Lo ha detto il ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, rispondendo a una interpellanza alla Camera sul fenomeno delle risse giovanili. "Tutti i ragazzi che vivono nelle città medie e piccole del nostro Paese - ha concluso - attraverso lo sport testimoniano la loro partecipazione civile e sociale".

 

Bozza Iss, Umbria e Bolzano a rischio alto per terza settimana

Una Regione (Umbria) e una Provincia Autonoma (Bolzano) sono state classificate a rischio Alto per la terza settimana consecutiva; "questo prevede specifiche misure da adottare a livello provinciale e regionale"

 

Viminale, giovedì 1.017 persone sanzionate

Proseguono in tutta Italia le verifiche di polizia tese al rispetto delle norme anti Covid. Secondo i dati diffusi dal Viminale, nella giornata di ieri sono state controllate 90.204 persone, delle quali 1.017 sanzionate amministrativamente e 11 denunciate per aver violato la quarantena imposta dalla positività al virus. Sempre ieri, i controlli hanno riguardato anche 14.750 tra esercizi ed attività, con 61 titolari sanzionati e 23 provvedimenti di chiusura. 

 

Bozza Iss, in calo ricoveri e livelli di rischio

In calo in Italia i livelli generali di rischio, dopo gli aumenti delle scorse settimane, e tornano a scendere anche i ricoveri, sebbene ancora 12 Regioni, come la scorsa settimana, abbiano tassi di occupazione superiori alle soglie critiche. E' quanto emerge dalla bozza del report settimanale di monitoraggio di ministero della Salute e Iss. 

 

Bozza Iss, lieve diminuzione curva ma fase delicata

Primi segnali di miglioramento della curva epidemiologica in Italia, dopo 5 settimane di crescita. Si osserva in particolare "una lieve diminuzione dell'incidenza a livello nazionale negli ultimi 14 giorni", con 339,24 casi per 100.000 abitanti nel periodo 4-17 gennaio contro i 368 per 100.000 dei 14 giorni precedenti. E' quanto emerge dalla bozza del report settimanale di monitoraggio di ministero della Salute e Iss.

 

Bozza Iss: Rt a 0,97, in calo dopo 5 settimane

L'indice Rt in Italia torna a calare dopo 5 settimane consecutive di aumento, ed è di nuovo sotto la soglia dell'1, a 0,97. E' quanto emerge dalla bozza del report settimanale di monitoraggio di ministero della Salute e Iss. "Nel periodo 30 dicembre 2020 - 12 gennaio 2020 - si legge nel report - l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,97 (range 0,85- 1,11), in diminuzione dopo cinque settimane di crescita; e sotto uno, anche se con un limite superiore dell'intervallo di credibilità sopra uno". 

 

Bozza Iss, terapie intensive 12 Regioni sopra soglia critica

Sono 12 le Regioni/PPAA che hanno un tasso di occupazione in terapia intensiva e/o aree mediche sopra la soglia critica (stesso numero della settimana precedente). Il tasso di occupazione in terapia intensiva a livello nazionale, invece, è sceso sotto la soglia critica (30%). Lo rileva la bozza di monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute.

 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.