Coronavirus in Italia: il bollettino dei contagi, i dati e le news di oggi

live coronavirus

Nelle ultime 24 ore in Italia registrati 5.218 nuovi casi su 269.744 tamponi effettuati. I decessi sono stati 218, con il totale delle vittime che sale a 125.028. Meno di 10mila ricoverati con sintomi, non accadeva da ottobre (1.469 in terapia intensiva, 75 in meno rispetto a ieri). Ordinanza del ministro Speranza: tutta Italia in zona gialla da lunedì. Draghi al Global Health Summit: "Italia favorevole a sospendere temporaneamente i brevetti sui vaccini".

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN DIRETTA

1 nuovo post

Coronavirus, le notizie principali di venerdì 21 maggio

- di daniele.caiola

America Latina supera il milione di morti 

L'America latina ha superato il milione di morti per Coronavirus: sono 1.001.366 le persone decedute. Il Brasile il Paese più colpito (15.970.949 di casi e 446.309 vittime complessive).
- di Redazione SkySport24

In Germania quarantena per chi arriva da Gran Bretagna

A causa della diffusione della variante indiana sul territorio britannico, la Germania imporrà a partire da domenica una quarantena di due settimane ai viaggiatori in arrivo dalla Gran Bretagna, che classifica come zona di "mutazione delle varianti" del virus. Lo ha annunciato l'istituto Robert Koch di Berlino. La quarantena sarà obbligatoria anche in caso di tampone negativo.  
- di Redazione SkySport24

Brasile, oltre 76 mila casi

Nell'ultimo giorno in Brasile accertati 76.855 nuovi positivi e registrati 2.215 decessi. Il totale dei casi da inizio emergenza si avvicina ai 16 milioni (15.970.949), le vittime complessive salgono a 446.309.
- di Redazione SkySport24

Locatelli: "Seconda dose Pfizer a 42 giorni non inficia"

Iniettare la seconda dose di Pfizer a 42 giorni dalla prima "non inficia l'efficacia della vaccinazione", ed è per questo motivo che in Italia è stato indicato questo intervallo. Lo ha ribadito il presidente del Consiglio superiore di Sanità e coordinatore del Cts Franco Locatelli a Sky Tg24.
- di Redazione SkySport24

Locatelli: "Verso situazione sotto controllo entro agosto-settembre"

"A giugno dovremmo avere più di 20 milioni di dosi di vaccini, una media di 650-670 mila al giorno: andando avanti di questo passo sicuramente ridurremo ulteriormente la carica virale e potremo avere la situazione sotto controllo entro agosto-settembre". Lo ha affermato il presidente del Consiglio superiore di Sanità e coordinatore del Cts, Franco Locatelli, a SkyTg24. 
 
- di Redazione SkySport24

Locatelli: "Dosi 12-15enni forse prima di ritorno scuola"

"La valutazione dell'Ema sul vaccino Pfizer ai 12-15enni dovrebbe arrivare entro la fine di maggio: l'Aifa di regola è molto rapida nelle sue procedure, per cui si può ipotizzare di iniziare a vaccinare i ragazzi di questa fascia di età già prima del ritorno a scuola". Lo ha detto il presidente del Consiglio superiore di Sanità e coordinatore del Cts, Franco Locatelli, sottolineando che "comunque in questo momento la priorità resta completare la messa in sicurezza della fascia degli over 60". 
- di Redazione SkySport24

Locatelli: "Verso situazione molto più tranquilla"

"Ci stiamo avvicinando ad una situazione molto più tranquilla e che crea decisamente meno preoccupazione rispetto all'anno scorso, grazie soprattutto alla disponibilità dei vaccini". Lo ha detto a SkyTg24 il presidente del Consiglio superiore di Sanità e coordinatore del Cts, Franco Locatelli.
 
- di Redazione SkySport24

Vaccino: prima dose per 80% personale scolastico

L'80% del personale scolastico ha ricevuto almeno la prima dose di vaccino anti Covid; gli immunizzati di questa categoria con entrambe le dosi sono il 23,49%. E' quanto emerge dal Report settimanale del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria.

 

 
- di Redazione SkySport24

Vaccino, Figliuolo: "Oltre 3,5 milioni di somministrazioni nell'ultima settimana"

Nell'ultima settimana le somministrazioni di vaccini anti Covid sono state oltre 3 milioni e mezzo, per l'esattezza 3.513.802, con una media quotidiana superiore al mezzo milione: il totale alle 17 di oggi è di oltre 29 milioni e 655 mila. E' quanto emerge dal Report settimanale del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria.
- di Redazione SkySport24

Vaccino, aggiornamento Italia: 29.655.728 dosi somministrate

Sono 29.655.728 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Italia, il 91,9% del totale di quelle consegnate, che sono finora 32.282.417. E' quanto si legge nel report online del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 17.08 di oggi. Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 9.629.451. QUI PER L'APPROFONDIMENTO

 
- di Redazione SkySport24

Sicilia, 493 nuovi positivi e 11 morti

Sono 493 i nuovi positivi in Sicilia, su 26.335 tamponi processati, con una incidenza quasi dell'1,9%, in diminuzione rispetto a ieri (2,5%). Undici i decessi registrati, con il totale delle vittime da inizio emergenza che sale a 5.720. I ricoverati in terapia intensiva sono 99 (-5 rispetto a ieri).
 
- di Redazione SkySport24

Draghi: da Italia 300 milioni a Covax e 15 milioni di vaccini

L'Italia "ha promesso 300 milioni alla facility Covax e circa 15 milioni di vaccini per il pool di donazioni. Altri Paesi hanno promesso ancora di più, stiamo tutti lavorando attivamente". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, durante la conferenza stampa finale del Global Health Summit. 
- di Redazione SkySport24

Vaccino, Draghi: "Idea liberalizzare temporaneamente brevetti"

Per favorire la diffusione dei vaccini "l'idea è quella di fare una liberalizzazione temporanea e circoscritta dei brevetti, questa soluzione ha il vantaggio di essere semplice e diretta. Tuttavia poi i vaccini bisogna produrli e la produzione è estremamente complessa". Lo dice il presidente del Consiglio, Mario Draghi, al termine del Global Health Summit. 

 
- di Redazione SkySport24

Draghi: "Via la mascherina? Ancora un paio di mesi"

"Ancora no, ancora un paio di mesi....". E' la battuta con cui il premier Mario Draghi replica ai fotografi che, al termine della conferenza stampa congiunta con Ursula von der Leyen, chiedevano a entrambi di togliere la mascherina per le foto di rito al termine del Global Health Summit.
- di Redazione SkySport24

Von der Leyen, a giugno proposta a Wto su brevetti vaccini 

"L'Ue farà una proposta a inizio giugno all'Organizzazione mondiale del commercio (Wto) per una terza via" sulla condivisione dei brevetti "in linea con le idee espresse dal Wto. Tre gli elementi: agevolazioni commerciali,
sostegno ad una maggiore produzione, chiarire e semplificare l'utilizzo di licenze obbligatorie in tempi di crisi". Lo annuncia la presidente della commissione Ue Ursula von der Leyen alla conferenza stampa congiunta con il premier Mario Draghi.
 
- di Redazione SkySport24

Draghi: "Gli impegni di Big Pharma cambiano il panorama"

Gli impegni delle aziende farmaceutiche al Global Health Summit di Roma "sono molto significativi, queste società hanno impegnato anche la loro reputazione, è un passo che cambierà il panorama". Lo ha detto il premier Mario Draghi commentando in conferenza stampa l'annuncio di Pfizer, Moderna e J&J che metteranno a disposizione 1,3 miliardi di dosi di vaccini  entro il 2021 senza scopo di lucro. "Molte delle controversie sulla produzione dei vaccini" e sull'utilizzo delle licenze "avranno meno importanza", ha aggiunto.
- di Redazione SkySport24

Merkel: "Germania dona fino a 30 milioni di dosi vaccino a Covax"

La Germania donerà fino a 30 milioni di dosi di vaccino anti Covid al Covax di qui alla fine del 2021. Lo ha affermato Angela Merkel in conferenza stampa a margine del G20 sulla salute.  
- di Redazione SkySport24

Draghi: "In futuro possibile Trattato sulla salute globale"

In futuro "potremmo avere bisogno di un trattato, di una forma più vincolante rispetto a questa Dichiarazione di Roma" sulla salute globale. Lo ha detto il premier Mario Draghi nella conferenza stampa conclusiva del Global Health Summit. 
- di Redazione SkySport24

Draghi: "Italia avrà il suo Green pass"

"L'Italia sarà aperta ai turisti di tutto il mondo, con un suo Green pass. Ci stiamo coordinando con la Commissione europea per avere lo stesso" pass degli altri Paesi Ue, ma "intanto avremo il nostro Green pass nazionale" per
consentire ai turisti di visitare il nostro Paese. Lo ha detto il premier Mario Draghi.  
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche