user
18 maggio 2018

Ibrahimovic al test della patente in California: "Io non fallisco mai, è il sistema che fallisce con me"

print-icon

Lo svedese ha dovuto effettuare i quiz per ottenere la licenza di guida in California. "Ibra ottiene la patente proprio come il resto di noi" hanno scherzato i LA Galaxy su Twitter, con l'attaccante che poi ha ribadito il suo strapotere: "Io non fallisco mai"

MLS, GIOVINCO È IL PIU' PAGATO. IBRA 26°

IBRA IRONICO: "SENZA DI ME LA SVEZIA VINCERA' IL MONDIALE"

Zlatan Ibrahimovic in tante parti del mondo è considerato un re, quasi un dio. Anche negli Stati Uniti ci ha messo pochi minuti per diventare una star celebrata e amata in tutto il continente. Nonostante il suo status però, anche lo svedese ha dovuto effettuare il test per convalidare la sua patente negli USA. Ibra è stato così immortalato seduto davanti a un computer mentre risponde ai quiz per ottenere la licenza di guida in California. "Ibra ottiene la patente di guida, proprio come il resto di noi" ha scherzato a tal proposito il profilo Twitter dei Los Angeles Galaxy, accompagnata da una faccina che ride, quasi come se la situazione fosse paradossale o inconsueta per un giocatore del suo calibro. Anche in questa occasione però, Ibrahimovic ha fatto uscire il suo lato più egocentrico e alle domande dei giornalisti su possibili risposte sbagliate date dal centravanti 37enne, ha risposto: "Ho passato il test. Ibra non fallisce mai, ricordalo. È il sistema che fallisce con me, non il contrario". Difficile comunque credere che la punta svedese non abbia sbagliato alcuna domanda presente nel quiz, considerando che il test presentato a California è molto complicato e in passato ha messo a dura prova anche dei piloti Nascar. Da oggi comunque Ibra potrà sfrecciare liberamente per le strade di Los Angeles.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi