user
26 marzo 2018

Inghilterra-Italia, tutto quello che c’è da sapere sull’amichevole: orari e convocati

print-icon
ita

Si avvicina la sfida di Wembley (sold-out con 84 mila spettatori) tra la Nazionale dei Tre Leoni guidata da Southgate e quella azzurra del Ct Luigi Di Biagio. Amichevole di prestigio per l'Italia in una cornice da sogno

INGHILTERRA-ITALIA, LA DIRETTA LIVE DELL'AMICHEVOLE

INGHILTERRA-ITALIA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Ritorno in campo per la Nazionale italiana dopo la sconfitta di Manchester all'Etihad Stadium contro l'Argentina: i gol di Banega e Lanzini hanno portato Luigi Di Biagio al primo ko alla prima presenza sulla panchina azzurra. Ora, a pochi giorni dalla sconfitta, la possibilità di riscatto con l'Inghilterra. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulle due sfide amichevoli.

Quando e a che ora si gioca Inghilterra-Italia?

L'amichevole, da disputare durante la pausa per le Nazionali pre-pasquale di fine marzo, è in programma per martedì 27 marzo 2018 alle ore 21 italiane, 20 inglesi.

Il  fattore campo. In che stadio si giocherà l’incontro

La sfida di lusso tra la Nazionale dei Tre Leoni allenata da Gareth Southgate e quella degli Azzurri di Luigi Di Biagio si giocherà a Wembley, nello storico stadio londinese ricostruito dal 2003 e inaugrato nel 2007.

Dove seguire il tempo reale della partita?

Il modo migliore per vivere l'amichevole Inghilterra-Italia è su skysport.it, con il nostro liveblog aggiornato minuto per minuto.

Chi sono i convocati delle due Nazionali?

Italia

Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Genoa);

Difensori: Leonardo Bonucci (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Matteo Darmian (Manchester United), Mattia De Sciglio (Juventus), Gian Marco Ferrari (Sampdoria), Alessandro Florenzi (Roma), Daniele Rugani (Juventus), Leonardo Spinazzola (Atalanta), Davide Zappacosta (Chelsea);

Centrocampisti: Giacomo Bonaventura (Milan), Bryan Cristante (Atalanta), Roberto Gagliardini (Inter), Jorge Luiz Frello Jorginho (Napoli), Marco Parolo (Lazio), Lorenzo Pellegrini (Roma), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Antonio Candreva (Inter), Patrick Cutrone (Milan), Federico Chiesa (Fiorentina), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Simone Verdi (Bologna).

Inghilterra 

Portieri: Joe Hart (West Ham); Jordan Pickford (Everton), Jack Butland (Stoke), Nick Pope (Burnley)

Difensori: Kyle Walker (Manchester City), Kieran Tripper (Tottenham), Ryan Bertrand (Southampton), Danny Rose (Tottenham), John Stones (Manchester City), James Tarkowski (Burnley), Alfie Mawson (Swansea), Joe Gomez (Liverpool), Harry Maguire (Leicester);

Centrocampisti: Eric Dier (Tottenham), Jack Wilshere (Arsenal), Jordan Henderson (Liverpool), Jake Livermore (West Brom), Adam Lallana (Liverpool), Alex Oxlade-Chamberlain (Liverpool), Dele Alli (Tottenham), Raheem Sterling (Manchester City), Ashley Young (Manchester Utd), Jesse Lingard (Manchester Utd), Lewis Cook (Bournemouth);

Attaccanti: Danny Welbeck (Arsenal), Jamie Vardy (Leicester), Marcus Rashford (Manchester Utd).

Quali sono i precedenti? Il gol di Gianfranco Zola…

Sono 26 in totale i precedenti tra Inghilterra e Italia: nel bilancio avanti gli Azzurri per 10 successi a otto (otto anche i pareggi). In particolare la squadra tricolore ha perso solo una delle ultime sette gare contro l’Inghilterra (3V, 3N). Delle sfide tra le due Nazionali si ricorda il gran gol di magic Box, Gianfranco Zola, a Londra nelle qualificazioni Mondiali del 1997. Due voltre soltanto Inghilterra e Italia si sono sfidate proprio ai Mondiali: a Bari nella rassegna organizzata in casa nel 1990 e e a Manaus (Brasile) nel 2014. In entrambi i casi il risultato fu di 2-1 per gli Azzurri. Da menzionare, poi, il cucchiaio ai quarti di finale all'Europeo di Polonia-Ucraina 2012, quello del cucchiaio di Andrea Pirlo.

Quali sono gli italiani impegnati in Premier League? 

Sono sei i nostri connazionali che militano nel massimo campionato inglese: Angelo Ogbonna (West Ham), Matteo Darmian (Manchester United), Manolo Gabbiadini (Southampton), Stefano Okaka (Watford), Davide Zappacosta ed Emerson Palmieri (Chelsea). Il terzino mancino, nato in Brasile, era stato convocato da Gian Piero Ventura ad aprile 2017 per uno stage, per poi essere chiamato in occasione della doppia sfida a Uruguay e Liechtestein nel successivo giugno, prima di procurarsi la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro.

Qual è la squadra inglese che dà più convocati alla Nazionale?

Sono due le squadre di club che, in questo giro di convocazioni di Gareth Southgate, hanno rifornito maggiormente la lista del Ct inglese: Tottenham e Liverpool con 4 calciatori a testa, al netto dell'inforutnio di Harry Kane, che altrimenti avrebbe favorito gli Spurs in questa classifica.

Qual è l’età media delle due formazioni?

Due Nazionali che abbinano esperienza e gioventù, vista un'età media relativamente simile: 25,92 per l'Italia, 25,38 per l'Inghilterra.

L’amichevole Italia-Inghilterra servirà per il ranking?

Assolutamente sì, al punto che un eventuale ko potrebbe far precipitare (con una serie di risultati positivi da parte delle Nazionali che seguono) gli Azzurri al 23° posto del ranking FIFA.

NAZIONALE ITALIANA, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi