Quote Champions League, i pronostici dei quarti di finale

Consigli e pronostici sulle scommesse sportive
quote_quarti_champions

La Champions League entra nel vivo con le sfide di andata dei quarti di finale. Le otto formazioni ancora in corsa si affrontano tra martedì 9 e mercoledì 10 aprile. Vediamo cosa prevedono i bookmaker e le quote più interessanti per scommettere sulle partite.

Liverpool – Porto, martedì 9 aprile ore 21

Il Porto torna ad affrontare il Liverpool, che lo ha eliminato agli ottavi di Champions dello scorso anno (5-0 complessivo). I Reds, qualificati ai danni del Bayern Monaco (3-1), non hanno mai perso nei sei precedenti contro il club portoghese (tre vittorie e tre pareggi). I Dragones sono invece passati eliminando la Roma (4-3) e non hanno mai vinto in Inghilterra, collezionando 3 pareggi e 15 sconfitte. Le agenzie di betting puntano forte sui Reds: 1 a 1.30, X a 5.50 e 2 a 10.00 e su un match nel segno dell’Over 2.5 (1.60) e del No Goal (1.69). Nelle giocate sui marcatori del Liverpool i riflettori sono puntati su Salah (1.90) e Mane (2.25), che è andato a segno 13 volte in 19 partite disputate in Champions. Tra gli ospiti spicca invece la possibile rete di Marega (5.00), che potrebbe diventare il quarto calciatore a trovare il gol in sette match consecutivi nella competizione, dopo Cavani, van Nistelrooy e Cristiano Ronaldo.

Tottenham – Manchester City, martedì 9 aprile ore 21

Spurs e Citizens si sfidano per la prima volta in Europa, ma le loro strade si sono già incrociate 156 volte nelle competizioni inglesi e il bilancio è sostanzialmente equilibrato: 61 successi del City, 60 dei londinesi e 35 pareggi, ma la squadra di Guardiola ha vinto tutte le ultime tre gare. Entrambi i club si sono qualificati ai quarti eliminando avversarie tedesche: il Tottenham ha avuto la meglio sul Borussia Dortmund (4-0 tra andata e ritorno), il Manchester City sullo Schalke 04 (10-2 complessivo) e chi passerà troverà in semifinale la vincente di Ajax-Juve. Per l’undici di Pochettino quella contro il City sarà la prima gara nel nuovo stadio, ma il fattore campo non basta ai bookmaker, che vedono comunque meglio gli ospiti: 2 a 1.85 (1 a 4.20 e X a 3.75). Sul fronte delle marcature occhio alle quote di Kane e Harry Kane (2.75), a segno 14 volte in 17 presenze nel torneo, e Leroy Sané (3.00), che ha partecipato a sette gol nelle ultime tre gare di Champions.

Manchester United – Barcellona, mercoledì 10 aprile ore 21

Red Devils e blaugrana si ritrovano per la prima volta dalla finale di Wembley del 2011, vinta 3-1 dai catalani. Il Manchester United non ha mai perso in casa contro il Barcellona (2 vittorie e 2 pari) e l’ultimo incrocio all’Old Trafford risale alla semifinale di Champions 2007/08, vinta 1-0 dagli inglesi. I Red Devils hanno raggiunto i quarti per la prima volta dal 2013/14, eliminando il Paris Saint-Germain grazie ai gol in trasferta (3-3 complessivo). Il Barcellona partecipa invece per la 12esima volta consecutiva a questa fase del torneo grazie al successo sul Lione (5-1 tra andata e ritorno). Le lavagne dei bookmaker lasciano immaginare una sfida aperta, ma offrono un leggero vantaggio agli ospiti: 1 a 3.60, X a 3.60 e 2 a 2.00. In marcatura segnaliamo le quote di Lukaku (3.25) e Messi (2.25).

Ajax - Juventus, mercoledì 10 aprile ore 21

Ajax e Juventus tornano a sfidarsi in Champions dopo 15 anni, l’ultimo precedente risale infatti ai gironi 2004/05, quando i bianconeri vinsero 1-0 ad Amsterdam grazie a una rete di Pavel Nedved. Le sfidanti si sono qualificate eliminando in rimonta due club di Madrid: 4-1 per gli olandesi al Bernabeu dopo aver perso 2-1 in casa, e 3-0 degli uomini di Allegri a Torino contro l’Atletico, cancellando il 2-0 incassato al Wanda Metropolitano. I precedenti sorridono alla Juventus, uscita sconfitta solo due volte su dodici contro l'Ajax e avanti nei pronostici: 1 a 3.50, X a 3.25 e 2 a 2.20. Nell’undici di Allegri torna disponibile Cristiano Ronaldo, autore della tripletta decisiva contro i colchoneros e a segno sette volte nelle ultime quattro partite di Champions League contro l'Ajax. La sua rete nel match di andata dei quarti è data a 2.25 e la doppietta sale a 9.00.