MLS, mano pesante contro Ibrahimovic: squalificato per un turno per doppia simulazione

Calcio

L'attaccante svedese dei Los Angeles Galaxy salterà il big match contro Atlanta United per squalifica: costano care le simulazioni in area avversaria contro Atlanta e San Jose nell'arco di due settimane

IBRA-SHOW: TRIPLETTA NEL DERBY DI LOS ANGELES

IBRA: "IO NELLA MLS, UNA FERRARI TRA TANTE FIAT"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Due simulazioni nell'arco di una settimana costano care a Zlatan Ibrahimovic. L'attaccante dei Los Angeles Galaxy è stato infatti squalificato per una giornata e dovrà saltare il big match tra la sua squadra e l'Atlanta United. Tutto nasce da un contatto con Julio Cascante, difensore dei Portland Timbers, in una partita chiusa dai Galaxy in nove uomini e con un ko per 4-0. Ibra si è lasciato cadere dopo un robusto contatto spalla a spalla con il calciatore costaricano, chiedendo un calcio di rigore. La squalifica di un turno è stata stabilita dalla federazione nordamericana dopo aver analizzato l'accaduto grazie ai replay televisivi.

L'attaccante svedese avrebbe pagato la sua recidività, in quanto appena due settimane prima, nella sconfitta interna per 1-3 contro i San Jose Earthquakes, era stato ammonito per un'altra simulazione nell'area avversaria. Comportamenti sgraditi alla MLS, che ora costeranno a Ibra l'assenza nel big match di giornata contro i campioni in carica di Atlanta. Oltre allo stop di un turno, inoltre, l'ex centravanti di Milan, Juventus e Inter è stato multato. La cifra della sanzione, salata, non è però ancora nota.

Visualizza questo post su Instagram

🦂 > 🦁 #RCTID #PTFC #PortlandTimbers #MLS

Un post condiviso da Portland Timbers (@timbersfc) in data:

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.