Ibrahimovic ancora a secco in MLS, il DC United lo "rottama" sui social

Calcio

A secco di gol da diverse settimane in MLS, il campione svedese è stato preso di mira sui social dal DC United. Dopo la gara vinta contro i LA Galaxy, la squadra di Washington ha postato un’immagine di Ibra sconsolato su una Ferrari che sta per essere rottamata. Il tutto dopo le dichiarazioni dell’ex attaccante di Juve, Inter e Milan

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS

IBRA ATTACCA LA MLS: "IL SISTEMA PLAYOFF FA SCHIFO"

IBRA: "IO IN MLS SONO UNA FERRARI TRA TANTE FIAT"

Non un momento particolarmente positivo per Zlatan Ibrahimovic. Al centro di diverse polemiche negli Stati Uniti a causa di alcune uscite non troppo edificanti nei confronti della MLS, il campione svedese è finito nel mirino di alcuni club del campionato nordamericano. In particolare, l’attaccante dei Los Angeles Galaxy ha parlato della sua presenza nella massima serie statunitense paragonandosi a "una Ferrari in mezzo a tante Fiat". Per questo, dopo la sconfitta della sua squadra contro il DC United, il club di Washington ha deciso di prenderlo in giro in maniera piuttosto pungente.

Ibra "rottamato"

Proprio così: ko 2-1, Ibra è rimasto a secco di gol per la quarta settimana consecutiva. Così il DC United, al termine del match, ha postato sui propri profili social un’immagine parecchio provocatoria nei confronti dell’ex attaccante di Juventus, Inter e Milan. Nel fotomontaggio si vede Ibrahimovic su una Ferrari immobilizzata e pronta per essere caricata su un carroatrezzi, probabilmente per essere rottamata. Una vera provocazione nei confronti del campione svedese, che attualmente – al quinto posto nella classifica di Western Conference - ha messo a segno 16 reti in MLS e si trova al terzo posto della graduatoria dei marcatori alle spalle di Carlos Vela e Josef Martinez, ex Torino. E la reazione di Ibra? Probabilmente arriverà.

I più letti di calcio