Buffon e Ibra protagonisti del nuovo libro per ragazzi di Zio Billy (Costacurta)

Calcio

Secondo appuntamento con Marco Cattaneo e Billy Costacurta che firmano il secondo volume della serie di libri per bambini: "Il calcio e la bicicletta scomparsa", le storie vere e straordinarie di Zlatan Ibrahimovic, Vito Chimenti e Gigi Buffon

IL CALCIO E LO SCOLAPASTA

GUARDA TUTTI GLI HIGHLIGHTS

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Lo sapevate che per andare agli allenamenti Ibrahimovic prendeva in prestito le biciclette che trovava in giro e che il suo allenatore era un esperto di arti marziali? E vi hanno mai raccontato la storia del viaggio in mongolfiera che ha ispirato a Vito Chimenti un gesto tecnico mai visto prima? Avreste mai immaginato che Gigi Buffon fosse in realtà un ottimo centrocampista?

Niente paura, Camillo sa proprio tutto sul calcio e ‒ tra una partitella di tre ore e ventiquattro minuti e un incidente con la maestra Adele ‒ svelerà aneddoti che nessuno conosceva sui piccoli e grandi eroi dello sport più amato. Certo, a volte esagera un po' e non proprio tutto quello che racconta è accaduto davvero, ma per fortuna lo zio Billy Costacurta è sempre nei paraggi per rimettere i palloni sulle ‘i’!

Sono le nuove storie della collana "Zio Billy e i suoi amici" (Salani Editore) che hanno come protagonisti i campioni del calcio raccontati dal giornalista Sky, Marco Cattaneo e da Zio Billy Costacurta. Per far conoscere ai ragazzi i retroscena più divertenti e appassionanti del mondo del calcio. 

Appuntamento allora in libreria con "Il calcio e la bicicletta scomparsa": le storie vere e straordinarie di Zlatan Ibrahimović, Vito Chimenti e Gigi Buffon.

Alessandro Costacurta devolverà la sua parte dei diritti che matureranno dalla vendita di questo libro alla Fondazione ABIO Italia Onlus.

ABIO è l'Associazione per il Bambino in Ospedale che dal 1978 è al fianco dei bambini, degli adolescenti e dei loro genitori. ABIO è 5.000 volontari presenti in oltre 200 reparti di pediatria, riuniti in 66 Associazioni ABIO presenti in tutta Italia. ABIO è il sorriso portato dove c'è la malattia, è il colore che arriva in un ambiente che può fare paura, è essere vicino ai genitori, ai bambini, agli adolescenti in un momento così difficile.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche