Coronavirus in Italia: il bollettino dei contagi, i dati e le news di oggi

live coronavirus
©IPA/Fotogramma

Secondo il bollettino di venerdì del ministero della Salute sono stati 7.567 i nuovi contagi da Covid-19 in Italia (ieri erano stati 8.085). 182 i nuovi decessi (201 nella giornata di giovedì). Cala di 6.402 unità il numero degli attuali positivi (346.008 il totale) e al 2.5% il tasso di positività (298.186 i tamponi effettuati)

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN DIRETTA

1 nuovo post

Coronavirus, le notizie principali di venerdì 14 maggio

- di Redazione SkySport24

Coronavirus in Cina, primi contagi da più di tre settimane

La Cina ha segnalato 12 nuovi casi di Covid-19, incluse le prime trasmissioni locali in piuùdi tre settimane: 4 infezioni, infatti, sono state individuate oggi nella provincia di Anhui, tutte collegati a un'unica persona, secondo le autorità locali. I media statali hanno riferito che sono stati effettuati test di massa in due città della provincia, Luan e Hefei. Altri due contagi nell'Anhui sono stati segnalati invece dalla Commissione sanitaria nazionale e sono relativi a giovedì. Si tratta delle prime trasmissioni locali dal 20 aprile, quando la Cina ne registrò due nella provincia dello Yunnan, dove una città al confine con il Myanmar fu colpita da un focolaio
 
- di Redazione SkySport24

Usa, Nancy Pelosi: “Mascherine finché tutti saranno vaccinati”

La speaker della Camera del Congresso americano Nancy Pelosi non ha intenzione di seguire le autorità sanitarie federali che hanno tolto l'obbligo della mascherina per i vaccinati. Almeno fino a quando i deputati non saranno tutti immunizzati contro il Covid. Alla domanda se avrebbe cambiato le regole dopo l'annuncio dei Cdc, Pelosi ha risposto: "No ... sono tutti vaccinati?". Il suo portavoce, Drew Hammill, ha spiegato la decisione dicendo che non è chiaro quanti deputati abbiano fatto il vaccino. A deputati e senatori sono stati offerti i vaccini già  dal dicembre scorso, ma ad aprile ancora il 25% dei membri della Camera non lo aveva fatto. 
 
- di Redazione SkySport24

Brusaferro: “L’idea è di superare progressivamente il coprifuoco”

"Credo che progressivamente l'idea è di arrivare a superare la misura del coprifuoco". Lo ha spiegato il presidente dell'Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, nel corso della consueta conferenza stampa del venerdì al ministero della Salute per illustrare
i dati del monitoraggio settimanale della Cabina di regia
- di Redazione SkySport24

Colori Regioni, Italia in giallo tranne la Valle d’Aosta (arancione)

Sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, il ministro della Salute Roberto Speranza firmerà oggi una nuova ordinanza che andrà in vigore il 17 maggio prossimo. Passano in area gialla Sicilia e Sardegna, il colore prevalente in Italia sarà appunto il giallo. Resta in area arancione la Valle d’Aosta
 
- di Redazione SkySport24

Vaccini in Italia, superate le 26 milioni di dosi somministrate

Sono 26.141.926 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Italia, l'88,4% del totale di quelle consegnate, che sono finora 29.583.060: nel dettaglio 19.988.280 Pfizer/BioNTech, 2.583.100 Moderna, 6.668.880 Vaxzevria (AstraZeneca) e 342.800 Janssen (J&J). Sono state vaccinate 14.693.346 donne e 14.693.346 uomini. E' quanto si legge nel report online del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 17.13 di oggi. Le persone immunizzate con entrambe le dosi sono 8.163.050 (13,78% della popolazione)
 
- di Redazione SkySport24

AstraZeneca, Rezza: “Confortanti i dati inglesi su seconda dose”

"I dati inglesi confortano anche sulla decisione di offrire il vaccino Astrazeneca per la seconda dose". Lo ha detto nel corso della conferenza stampa di oggi sull’analisi del monitoraggio del Covid-19 il direttore della Prevenzione del ministero della Salute Gianni Rezza. "Stiamo parlando di uno su un milione, un evento talmente raro da essere considerato eccezionale – ha aggiunto -. Gli inglesi hanno abbattuto la mortalità di Covid in pochi mesi col ricorso ai vaccini a vettori virale e a m-rna, usati al 50 e 50. Ema si era gà' pronunciata anche con la prima dose, con l'avanzare dell'età diminuiscono ancora di più questi eventi avversi mentre aumenta il rischio di avere un Covid più grave", ha continuato. "Per la seconda dose i dati parlano da soli.
Siamo sempre cauti per quanto riguarda gli eventi avversi", ha concluso. 
- di Redazione SkySport24

Covid nelle Marche, Acquaroli: “Fascia bianca? Per ora è difficile” 

Il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli ha parlato con i giornalisti a margine della presentazione di un evento pubblico e ha anticipato come le Marche saranno ancora in zona gialla nella prossima settimana. "La zona bianca? Per il momento non mi sembra facilmente raggiungibile", ha spiegato. Durante la scorsa la settimana, l'indice Rt delle Marche è cresciuto a 0.95 da 0.94, mentre è nettamente calata la pressione negli ospedali: il tasso di occupazione è sceso sia nelle terapie intensive (dal 31% al 24%), sia nelle aree non critiche (al 24%), ben al di sotto delle soglie critiche
 
- di Redazione SkySport24

Coronavirus in Calabria, calano i contagi

Calano anche in Calabria i contagi da Covid-19. Nel bollettino diramato dal dipartimento Salute della Regione, ne sono segnalati 253 (giovedì 327) ma con un numero di tamponi lievemente inferiore, 3.372, ed un tasso di positività del 9,69% (ieri 8,70%). Cinque le vittime (1.105). I ricoverati in area medica registrano un -18 (382) mentre cresce di 1 unità il numero di quelli in terapia intensiva (29)
 
- di Redazione SkySport24

Vaccini in Campania: domani piattaforma aperta per 45-49 anni

L’Unità di Crisi della Regione Campania ha spiegato come da sabato 15 maggio sarà aperta la piattaforma per le adesioni alla vaccinazione dei cittadini della fascia di età 45-49. Per la fascia 40-44 la piattaforma sarà aperta a partire da martedì
prossimo, 18 maggio
 
- di Redazione SkySport24

Coronavirus in Lombardia: 1.160 nuovi contagi, 23 decessi

Nelle ultime 24 ore sono stati 1.160 i nuovi contagi da Covid-19 in Lombardia a fronte di 44.005 tamponi effettuati. I decessi sono stati 23 (per un totale che sale a 33.307). I guariti/dimessi sono stati 1.992, per un totale complessivo di 751.543 dall'inizio dell'emergenza. Continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive, in calo di altri 6 pazienti (411 è il bilancio attuale), mentre i ricoverati in altri reparti sono adesso 2.251 (-100). 
 
- di Redazione SkySport24

Sostegni bis, nel decreto norme per accelerare produzione vaccini

All’interno del nuovo decreto legge Sostegni bis sarebbero pronte nuove disposizioni per rendere "più veloce" lo sviluppo e la riconversione del settore biomedicale, con l'obiettivo di accelerare la realizzazione dei vaccini. Lo rende noto l’Ansa spiegando come le norme dovrebbero entrare nel testo atteso in Consiglio dei ministri la prossima settimana, su iniziativa del ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti. Si punterebbe così a velocizzare i processi anche in funzione della produzione italiana dei vaccini per il Covid 
 

- di Redazione SkySport24

Cuba, 1.277 nuovi contagi: mai così tanti

Secondo quanto riferisce l’Ansa, le autorità cubane hanno registrato nelle ultime 24 ore 1.277 nuovi casi di coronavirus, si tratta della cifra più alta registrata in una giornata nel Paese dall'inizio della pandemia a marzo 2020. L'isola di 11 milioni di abitanti sta affrontando dall'inizio dell'anno un peggioramento dell'emergenza sanitaria, che finora ha provocato in totale 121.838 infezioni con 785 morti, sette dei quali nelle ultime 24 ore. Più della metà dei contagi e decessi finora conteggiati sull'isola è stata registrata da gennaio. Finora, 14.216 persone si sono ammalate e 171 sono morte questo mese. Nel mese di aprile erano stati 31.346 i contagi e 229 i decessi
 
- di Redazione SkySport24

Coronavirus in Sicilia: 573 i nuovi positivi

Nelle ultime 24 ore sono state registrate 573 nuove positività al Covid-19 in Sicilia su 22.269 tamponi processati, con un’incidenza del 2,6%. La percentuale è in diminuzione rispetto a ieri, quando si attestava al 3.0%. La Regione è sesta per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 17 e portano il totale a 5.650. Il numero degli attuali positivi è di 18.009 con un decremento di 1.156 casi. I guariti oggi sono 1.712. Negli ospedali i ricoverati sono 961, 46 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 120, quattro in meno rispetto a giovedì
 
- di Redazione SkySport24

Coronavirus: i dati dei contagi regione per regione

•    Lombardia 1.160
•    Campania 1.118
•    Lazio 706
•    Piemonte 595
•    Puglia 591
•    Sicilia 573
•    Emilia-Romagna 551
•    Toscana 529
•    Veneto 453
•    Calabria 253
•    Marche 252
•    Abruzzo 144
•    Liguria 138
•    Basilicata 114
•    Sardegna 99
•    Umbria 73
•    Provincia Autonoma Bolzano 73
•    Provincia Autonoma Trento 51
•    Valle d’Aosta 43
•    Friuli Venezia Giulia 36
•    Molise 15
 
- di Redazione SkySport24

Coronavirus in Italia, tasso di positività al 2,5%

Analizzando invece il numero dei tamponi effettuati in Italia nelle ultime 24 ore vediamo come siano incrementati di 11.160 unità rispetto a giovedì (298.186 il totale rispetto a 287.026 del giorno precedente). Il tasso di positività cala al 2,5% (ieri era stato del 2,8%)
 
- di Redazione SkySport24

Coronavirus, il punto sulle terapie intensive

Si conferma la tendenza verso il calo dei ricoveri in terapia intensiva, sono 1.860 I pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, 33 in meno rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 99 (ieri 81). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 13.050 persone, 558 meno di ieri 
- di Redazione SkySport24

Coronavirus in Italia, il bollettino del 14 maggio

Sono 7.567 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Italia. Lo riferisce il Ministero della Salute nel consueto bollettino. I nuovi decessi sono stati 182 (nella giornata di giovedì 201). 13.782 i dimessi/guariti. Cala il numero degli attuali positivi (-6.402 rispetto a ieri): il totale è di 339.606

- di Redazione SkySport24

Rezza: "Vaccinarsi il più possibile con ogni vaccino disponibile"

"La sfida è arrivare a vaccinare i giovani per rallentare la velocità della circolazione virale, come ha dimostrato un recente studio in Israele. Dunque bisogna vaccinarsi il più possibile, in fretta e con ogni vaccino disponibile", ha aggiunto il direttore della Prevenzione del ministero della Salute Gianni Rezza
 
- di Redazione SkySport24

Rezza: “Dati confortanti ma accelerare la campagna di vaccinazione”

Sempre nel corso della consueta conferenza stampa del venerdì, il direttore della Prevenzione del ministero della Salute Gianni Rezza ha detto: “Siamo di fronte a dati confortanti e la situazione sta migliorando ma dobbiamo puntare a raggiungere
il valore di 50 casi per 100mila abitanti per riprendere il tracciamento. E' l'effetto delle misure prese e la campagna vaccinale sta dando i suoi effetti". E ha aggiunto, "bisogna accelerare la campagna di vaccinazione"
 
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche