Coronavirus in Italia: il bollettino dei contagi, i dati e le news di oggi

live coronavirus
©Ansa

Sono 11.831 i nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Italia (2.141.201 da inizio pandemia), 364 i decessi (74.985 il totale). Sale al 17,6% il tasso di positività: sono stati processati 67.174 tamponi, meno della metà rispetto a venerdì quando erano stati 157.524. Sale il numero dei ricoveri in terapia intensiva (+16) e negli altri reparti (+126)

CORONAVIRUS, DATI E NEWS DEL 5 GENNAIO IN TEMPO REALE

1 nuovo post

Covid, focolaio nel Messinese dopo una festa: Capizzi in zona Rossa

Dalle 14 di domenica, il Comune di Capizzi (in provincia di Messina) sarà ‘zona rossa’ per dieci giorni. Lo prevede un'ordinanza del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. Le misure restrittive resteranno in vigore fino alla mezzanotte di mercoledì 13 gennaio. Il provvedimento, preso d'intesa con l'assessore alla Salute Ruggero Razza, vista la relazione dell'Asp e sentito il sindaco, serve a salvaguardare la salute pubblica e contrastare la diffusione del coronavirus. Nella cittadina del Messinese si era sviluppato un focolaio dopo una festa per un diciottesimo svoltasi lo scorso 20 dicembre
 
- di Redazione SkySport24
Fissata la data di riapertura degli impianti da Sci: L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione SkySport24

Fiorentina femminile: 4 casi di positività al Covid-19

In una nota stampa, la Fiorentina femminile comunica che, nell’ambito dei test previsti dal Protocollo Sanitario per la rilevazione del coronavirus, è stata riscontrata “la positività di quattro componenti del Gruppo della Prima Squadra Femminile”. Sono tutti asintomatici e in isolamento. La Fiorentina femminile è quindi entrata in ‘bolla’ e continuerà a seguire l’iter previsto dai Protocolli Sanitari vigenti
 
- di Redazione SkySport24

Juventus femminile, Sofie Junge Pedersen è guarita

La giocatrice della Juventus femminile Sofie Junge Pedersen è guarita dal Covid-19, lo spiega lo stesso club bianconero. “Sofie ha effettuato come da protocollo il controllo con tempone per coronavirus Covid-19. Gli esami hanno dato esito negativo e, pertanto, la calciatrice può tornare alla regolare attività”
- di Redazione SkySport24

Sci, Regione alpine: “Possiamo riaprire il 18 gennaio”

In un comunicato congiunto, gli assessori con delega allo sci delle Regioni e Province autonome dell’arco alpino, oltre che della Regione Abruzzo spiegano di essere pronte a riaprire il 18 gennaio prossimo. "Grazie al lavoro di squadra delle
Regioni e delle Province autonome iniziato in Commissione Turismo abbiamo finalmente una data di apertura credibile e seria: il 18 gennaio. Ora si può finalmente ripartire in sicurezza. Il Governo – aggiungono – ha finalmente ascoltato le Regioni e le Province autonome: siamo soddisfatti della decisione del Ministro Speranza", aggiungono.
- di Redazione SkySport24

“Mancano medici e siringhe per i vaccini”

Secondo diverse fonti delle Regioni, citate dall’Ansa, c’è attualmente una carenza di personale sanitario e di siringhe, alle quali si cerca di sopperire anche con medici in pensione o volontari e le scorte degli ospedali
 
- di Redazione SkySport24

UE: carenza vaccini dipende dalla produzione e non dagli ordini

La commissaria dell’Unione Europea alla salute Stella Kyriakides ha risposto così a una domanda della Dpa sulla quantità degli ordini da BioNTech: “Tutti ora guardano al ritmo delle vaccinazioni" ma "il collo di bottiglia al momento non è il volume degli ordini ma la carenza mondiale di capacità produttiva. Questo vale anche per BioNTech". E ha aggiunto: "La situazione migliorerà: abbiamo negoziato dosi aggiuntive da BioNTech e siamo pronti - aggiunge - ad espandere ancora la capacità. Altre aziende, con cui abbiamo contratti, attendono l'ok. Se arriverà per tutti, l'Europa conterà su 2 miliardi di dosi, per vaccinare tutti i 450 milioni di europei e i suoi vicini"
 
- di Redazione SkySport24

Coronavirus in Piemonte: sono 427 i nuovi positivi, 11 decessi

Sono 427i casi positivi al Covid in Piemonte dopo l'esito di 3322 tamponi, con un rapporto del 12.9%. Undici le vittime, +2904 i guariti. Il totale dei ricoverati in terapia intensiva è 182 (-2 rispetto a ieri); negli altri reparti 2.777(- 7). Le persone in isolamento domiciliare sono 23.063, gli attualmente positivi 26.022. I dati sono dell'Unità di crisi della Regione Piemonte
 
- di Redazione SkySport24

Coronavirus, l’aumento dei contagi regione per regione

•    Veneto – 3.165
•    Emilia Romagna – 2.035
•    Lombardia – 1.402
•    Lazio – 1.275
•    Sicilia – 734
•    Toscana – 498
•    Piemonte – 433
•    Campania – 392
•    Friuli Venezia – 359
•    Puglia – 344
•    Marche – 285
•    Liguria – 203
•    Sardegna – 189
•    Calabria – 175
•    Provincia Autonoma di Trento – 116
•    Provincia Antonoma di Bolzano – 86
•    Umbria – 50
•    Basilicata - 39
•    Abruzzo – 23
•    Molise – 21
•    Valle d’Aosta - 7
- di Redazione SkySport24

Coronavirus, 90 mila tamponi in meno rispetto al 1° gennaio

In un giorno post-festivo come quello di oggi sono stati, come detto, 67.174 i nuovi tamponi processati nelle ultime 24 ore in Italia (26.823.305 il totale dei molecolari da inizio pandemia). Ieri erano stati 157.524. Meno della metà rispetto a ieri
 
- di Redazione SkySport24

Coronavirus, il punto sulla pressione sul sistema sanitario

Salgono di +16 i ricoveri nei reparti di rianimazione (oggi sono 2.569, ieri 2.553). Stessa cosa, dopo quattro giorni di calo, anche negli altri reparti: +126 (oggi 22.948, ieri 22.822)
- di Redazione SkySport24

Coronavirus, sale a 17,6% il tasso di positività

Sono stati 67.174 i nuovi tamponi effettuati, il tasso di positività al Covid-19 in Italia sale quindi al 17,6% (ieri era al 14.1%). Lo scrive l’Ansa analizzando il bollettino quotidiano del Ministero della Salute
 
- di Redazione SkySport24

Coronavirus in Lombardia: sono 1402 i nuovi positivi, 78 i decessi

Sono 1402 i nuovi positivi in Lombardia (su 11.758 tamponi processati) per una percentuale di positività dell’11,9%. Salgono (+4) i ricoverati in terapia intensiva (491 il totale); calano (-59) i ricoverati negli altri reparti (3.293). 78 nuovi morti (25.281 da inizio pandemia)
 
- di Redazione SkySport24

Coronavirus in Liguria, 203 casi positivi, 740 in ospedale

Sono 203 i nuovi casi positivi in Liguria a fronte di 1.265 nuovi tamponi molecolari e 523 test antigenici processati. Sale lievemente il numero delle persone ricoverate negli altri reparti 740, 13 in più rispetto a ieri. 66 i pazienti in terapia intensiva, 9 i deceduti tra i 62 e gli 87 anni. Lo si evince dal quotidiano bollettino diffuso da Regione Liguria in base ai dati flusso Alisa-Ministero. Aumentano, rispetto a ieri, i pazienti in isolamento domiciliare: sono 92 mentre i soggetti in sorveglianza attiva sono 4.901
- di Redazione SkySport24

Coronavirus in Calabria: 175 nuovi casi e 3 decessi (482 in totale)


Secondo il bollettino giornaliero della Regione Calabria, sono 175 i nuovi contagiati dal Sars Cov-2 rispetto alla giornata di venerdì. 3 i decessi in più (3 in più rispetto alla giornata di venerdì)
 
- di Redazione SkySport24

Coronavirus, il bollettino di oggi del Ministero della Salute

Sono 11.831 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore (2.141.201 dall'inizio pandemia). 364 invece le persone decedute (74.985 il totale). Sale di 9.166 il numero delle persone dimesse o guarite
 
- di Redazione SkySport24

Coronavirus: 189 nuovi casi e 4 morti in Sardegna

Secondo l’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale, sono 189 i nuovi casi di coronavirus (31.667 da inizio pandemia). Quattro i decessi registrati nelle ultime 24 ore. Sono, invece, 479 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (dato invariato rispetto a ieri), mentre è di 41 (-1) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 16.152
 
- di Redazione SkySport24

Covid, Marsilio: “Il 7 gennaio l'Abruzzo sarà in zona gialla”

Il governatore dell’Abruzzo Marco Marsilio: “Alcune prestigiose testate giornalistiche e televisive hanno diffuso la notizia, anche nei telegiornali, secondo la quale il 7 gennaio l'Abruzzo sarebbe in zona arancione. Notizia priva di fondamento: ricordiamo che l'ordinanza che poneva l'Abruzzo in zona arancione è scaduta lo scorso 27 dicembre e non è stata reiterata, come confermato dai colloqui tra il presidente Marsilio e il ministro Speranza, l'ultimo dei quali avvenuto poco fa. Non c'è ragione di dover valutare altro prima del 7 gennaio quando l'Abruzzo sarà una regione in zona gialla, anche alla luce dei risultati dell'ultimo report del 31 dicembre, che certifica l'RT migliore d'Italia e un rischio basso"
 
- di Redazione SkySport24

Coronavirus, cresce la curva dei contagi in Campania

Cresce la curva dei contagi anche in Campania: il rapporto positivi-tamponi delle ultime 24 ore si attesta al 12,21% contro l'8,47% precedente. I positivi del giorno sono 392 (48 sintomatici) su 3.209 test. I deceduti sono 29 (di cui 6 nelle ultime 48 ore) mentre i guariti sono 676. Si allenta leggermente la pressione sulle terapie intensive (99 i posti occupati su una disponibilità di 656). Il bollettino dell'Unità di crisi segnala che sono 1.355 i posti letto di degenza ordinaria occupati su una disponibilità di 3.160
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche