Coronavirus in Italia: il bollettino dei contagi, i dati e le news di oggi

live coronavirus

Sono 4.619 i nuovi positivi oggi (ieri 5.456), con 85.442 tamponi, quasi 40mila meno di ieri. Aumenta il numero di decessi: 39 oggi contro i 26 di ieri. E' quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute

CORONAVIRUS: DATI E NEWS DEL 13 OTTOBRE - GIRO, 8 POSITIVI AL COVID: DIRETTA

1 nuovo post

Coronavirus, le notizie principali di lunedì 12 ottobre

- di Redazione SkySport24

USA, medica Casa Bianca: "Trump negativo al test"

Donald Trump è risultato negativo al test del Covid. Lo ha detto il medico della Casa Bianca. 
- di Redazione SkySport24

Israele, superate le 2mila vittime

Dopo tre settimane di chiusura drastica, il ritmo dei contagi in Israele sta diminuendo di intensità ma oggi il paese mediorientale ha superato la soglia delle duemila vittime dall'inizio della pandemia. Quasi la metà dei 2016 decessi finora registrati è avvenuto nell'ultimo mese, quando il numero dei contagi è quasi raddoppiato. In tutto, sono oltre 293 mila i casi registrati, di cui 50 mila ancora attivi e 827 in gravi condizioni. Il tasso di test con risultato positivo, arrivato fino al 15%
nelle scorse settimane è ora sceso al 7% circa grazie alle misure decise in concomitanza con le più importanti feste religiose e conviviali della tradizione ebraica. 
- di Redazione SkySport24

Regioni riunite, poi il Dpcm del Governo (ANSA)

Sono ora riunite, a quanto si apprende da fonti governative, le Regioni per un parere sulla proposta di dpcm elaborata nella riunione dei capi delegazione a Palazzo Chigi. Poi il premier Giuseppe Conte potrebbe varare il nuovo dpcm forse già in nottata
- di Redazione SkySport24

Fonti Governo, non prevista didattica a distanza

"Non è prevista la didattica a distanza, neppure per le Scuole superiori". E' quanto emerge, secondo fonti di governo, dalla riunione di Conte con i capi delegazione terminata da poco a Palazzo Chigi. 
- di Redazione SkySport24

Governo, raccomandazione stop a feste a casa se più di sei

"Forte raccomandazione di evitare feste nelle abitazioni private e di ricevere persone non conviventi superiori a 6". E' la soluzione che sarebbe stata scelta, a quanto si apprende da fonti di governo, nella riunione del premier Conte con i capi delegazione in vista del nuovo dpcm Covid. 
- di Redazione SkySport24

Francia, seconda ondata: mercoledì Macron parla alla Nazione

La Francia sta affrontando una "seconda ondata forte" della pandemia da Covid-19; nelle ultime 24 ore si sono registrati 96 decessi mentre il tasso di risultati positivi dei test effettuati ha raggiunto nell'Ile de France, la regione della capitale Parigi, il 17%. Mercoledì sera il presidente Emmanuel Macron parlerà attraverso i canali televisivi Tf1 e France 2. Intanto, il primo ministro Jean Castex non ha escluso nuove chiusure a livello locale e ha raccomandato di aumentare l'attenzione per affrontare la "seconda ondata forte" del virus. "Non ci può essere un rilassamento", ha aggiunto. Il dato dei nuovi contagi è risultato oggi inferiore ai record dei giorni precedenti, oltre 8 mila casi contro gli oltre 20 mila di venerdì e quasi 27 mila sabato, ma quello che preoccupa è il rialzo dei decessi e dei ricoveri in ospedale. Nella regione di Parigi, si è superata la quota del 42% dei
posti in rianimazione occupati, e questo imporrà, come accaduto durante la fase acuta della prima ondata, di rinviare interventi programmati per curare altre patologie. Con Tolosa e Montpellier, che sono state aggiunte oggi, in Francia sono ormai 9 le città considerate zone di allerta massima
- di Redazione SkySport24

Trasporti, Ministero convoca regioni e aziende per misure anti-Covid

La ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha convocato per mercoledì 14 ottobre, alle ore 16,30 le associazioni rappresentative delle aziende del Trasporto Pubblico Locale, i rappresentanti della Conferenza delle Regioni, di Anci e di Upi per un confronto sulle misure di contenimento dei contagi sui mezzi pubblici. Nel corso della riunione verrà compiuto un aggiornamento del monitoraggio periodico dei flussi dei passeggeri che utilizzano i mezzi pubblici e saranno analizzate alcune situazioni problematiche riportate in questi giorni sui canali social, relative ad assembramenti a bordo dei mezzi e all'interno delle stazioni
- di Redazione SkySport24

Roma, Diawara positivo al Covid-19

"Ciao a tutti, stamattina ho effettuato il tampone di rientro dalla Nazionale, purtroppo sono risultato positivo al Covid-19. Voglio rassicurare tutte le persone che mi conoscono, per fortuna mi sento bene, ma come ovvio dovrò rispettare il periodo di quarantena. Spero di poter tornare a disposizione del mister prima possibile!" Con questo messaggio postato su Instagram, il centrocampista della Roma Diawara ha comunicato la sua positività al coronavirus
- di Redazione SkySport24

Spagna, più di 27mila casi nel weekend

In Spagna sono stati registrati 27.856 casi di Covid-19 e 195 decessi da venerdì. Lo rende noto il
ministero della Salute. Il totale dei casi di contagio arriva così a 888.968 e 33.124 decessi
- di Redazione SkySport24

Governo: 1000 persone negli stadi, 15% capienza palazzetti

Fino a mille persone negli stadi all'aperto e capienza dei palazzetti che sale fino al 15% anche se non si potrà andare oltre i mille spettatori. E' la proposta, secondo quanto si apprende, che il governo ha fatto alle regioni per regolamentare nel nuovo Dpcm la presenza agli eventi sportivi. Rispetto ai precedenti provvedimenti, dunque, non cambia nulla per quanto riguarda gli stadi mentre salta il limite massimo di 200 persone per quelli al chiuso. 
- di Redazione SkySport24

Governo: chiusura locali a mezzanotte

Divieto di sosta davanti ai locali dalle 21, in modo da evitare assembramenti , e chiusura di pub, locali e ristoranti con servizio al tavolo a mezzanotte. E' la proposta che il governo ha fatto ai governatori e ai rappresentanti degli enti locali per limitare la movida. Per quanto riguarda le cerimonie - matrimoni, comunioni, cresime e funerali - restano in vigore le regole dei protocolli già approvati ma viene messo un limite massimo di 30 persone per gli eventuali ricevimenti successivi
- di Redazione SkySport24

Quarantena: positivi a lungo, fuori dopo 21 giorni

"Le persone che, pur non presentando più sintomi, continuano a risultare positive al test molecolare per SARS-CoV-2, in caso di assenza di sintomatologia da almeno una settimana, potranno interrompere l'isolamento dopo 21 giorni dalla comparsa dei sintomi. Questo criterio potrà essere modulato dalle autorità sanitarie d'intesa con esperti clinici e microbiologi/virologi, tenendo conto dello stato immunitario delle persone interessate (nei pazienti immunodepressi il periodo di contagiosità può essere prolungato)". Si legge nella Circolare del Ministero della Salute che aggiorna i termini della quarantena e dell'isolamento
- di Redazione SkySport24

Ministero: contatti stretti di contagiato, quarantena di 14 giorni

"I contatti stretti di casi con infezione da SARS-CoV-2 confermati e identificati dalle autorità sanitarie, devono osservare un periodo di quarantena di 14 giorni dall'ultima esposizione al caso; oppure un periodo di quarantena di 10 giorni dall'ultima esposizione con un test antigenico o molecolare negativo effettuato il decimo giorno". Si legge nella Circolare del Ministero della Salute che aggiorna le indicazioni riguardo la durata e il termine dell'isolamento e della quarantena. Viene inoltre raccomandato di: eseguire il test molecolare a fine quarantena a tutte le persone che vivono o entrano in contatto regolarmente con soggetti fragili e/o a rischio di complicanze. 
- di Redazione SkySport24

Circolare Ministero: asintomatici, quarantena di 10 giorni

"Le persone asintomatiche risultate positive alla ricerca di SARS-CoV-2 possono rientrare in comunità dopo un periodo di isolamento di almeno 10 giorni dalla comparsa della positività, al termine del quale risulti eseguito un test molecolare con risultato negativo (10 giorni + test)". Si legge nella nuova Circolale del ministero della Salute che aggiorna le indicazioni riguardo la durata e il termine dell'isolamento e della quarantena. "Le persone sintomatiche risultate positive possono rientrare in comunità dopo un periodo di isolamento di almeno 10 giorni dalla comparsa dei sintomi accompagnato da un test molecolare con riscontro negativo eseguito dopo almeno 3 giorni senza sintomi (10 giorni, di cui almeno 3 giorni senza sintomi + test).
 
- di Redazione SkySport24

Torino, focolaio in squadra di Eccellenza: 20 positivi

Focolaio di Covid con 20 positivi nella prima squadra del Chisola, società di Vinovo, in provincia
di Torino, che milita nel campionato di Eccellenza. L'intera squadra è in isolamento e lo sarà per tutta la settimana, poi il nuovo giro di tamponi di verifica. Tutta la struttura societaria del Chisola è rimasta chiusa per la sanificazione degli ambienti, per evitare che il contagio si possa allargare.
 
- di Redazione SkySport24

ISTAT: "Rimbalzo economia italiana più incisivo di UE"

L'economia italiana "ha mostrato delle peculiarità che potrebbero indicare una ripresa più incisiva rispetto ai principali paesi europei", dalla fiducia di imprese e famiglie di settembre alle vendite al dettaglio e alla produzione industriale di agosto. "Le evidenze disponibili confermano quindi l'ipotesi contenuta nella NADEF di un deciso rimbalzo dell'economia italiana nel terzo trimestre. Rimane invece un ampio margine di incertezza sull'evoluzione dell'economia nell'ultima parte dell'anno, anche a seguito del recente aumento dei contagi in Europa". Lo scrive l'Istat in una memoria depositata nelle commissioni Bilancio di Camera e Senato sulla Nota di aggiornamento al Def.
- di Redazione SkySport24

Governo-Regioni, stop agli sport di contato a livello amatoriale

Sospendere gli sport di contatto, come il calcetto o il basket, a livello amatoriale, ma consentirli a livello dilettantistico, per le società che abbiano adottato protocolli per limitare i contagi. E' l'ipotesi che, a quanto si apprende, il governo avrebbe presentato alle Regioni e ai Comuni in vista del nuovo dpcm con le regole anti contagio. La ratio, viene spiegato, è non penalizzare chi per la
ripresa dell'attività ha fatto investimenti e adottato protocolli, a partire dalle diverse federazioni sportive
- di Redazione SkySport24

Stop alle gite scolastiche

Stop alle gite scolastiche, attività didattiche fuori sede e gemellaggi. E' una delle misure proposte, secondo quanto si apprende, dal governo nel corso della cabina di regia con le regioni e gli enti locali. Il provvedimento dovrebbe entrare nel Dpcm che il premier Giuseppe Conte firmerà nelle prossime ore. 
- di Redazione SkySport24

Conte: "Raccomando mascherina in casa quando si ospitano non conviventi"

"Nel Dpcm andremo a inserire la previsione delle mascherine all'aperto che abbiamo già messo in termini generali nel decreto legge. Mentre però è vincolante la norma sulle mascherine all'aperto, inseriremo una forte raccomandazione sulle mascherine all'interno delle abitazioni private in presenze di persone non conviventi. Non riteniamo di introdurre una norma vincolante ma vogliamo dare il messaggio che se si ricevono persone non conviventi anche in casa bisogna usare la mascherina". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, a quanto si apprende, nell'incontro con le Regioni e i Comuni sul nuovo dpcm anti contagio da Covid (ANSA)
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche