Coronavirus in Italia: il bollettino dei contagi, i dati e le news di oggi

live coronavirus
©IPA/Fotogramma

Sono 10.585 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 9.116. Sono invece 267 le vittime in un giorno (ieri 305). Il tasso di positività sale al 3,2%

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN DIRETTA

1 nuovo post
- di Redazione SkySport24

Inter: "Da tifosi impegno rispetto norme anti-Covid"

La tifoseria organizzata dell'Inter che ha preannunciato una manifestazione di sostegno ai giocatori in prossimità dello stadio Meazza, l'8 maggio prima partita in casa dopo la vittoria dello scudetto, "si è impegnata ad osservare le disposizioni indicate dal Questore e quelle previste dalle norme anticovid". Lo rende noto la Prefettura la quale spiega che "eventuali violazioni saranno rigorosamente sanzionate". E' questo l'esito di diversi incontri "per approntare una strategia condivisa con il sindaco di Milano, i vertici delle forze dell'ordine e la societa' F.C. Internazionale".
- di Redazione SkySport24

Festa Inter, area per 3000 tifosi presso San Siro

In sede di Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, è stata individuata un'ampia area nei pressi di San Siro di circa 15.000 metri quadrati dove potranno accedere massimo 3.000 persone per una "manifestazione di sostegno" in occasione della prima partita dell'Inter dopo lo scudetto, sabato 8 maggio. Ciò avverrà, spiega la Prefettura, "attraverso filtri delle forze dell'ordine, anche al fine di procedere ad una diffusa identificazione dei presenti". LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO
- di Redazione SkySport24

Festa Inter, prefettura: "Non prevista alcuna zona rossa"

La Prefettura di Milano spiega che l'8 maggio, in occasione di Inter -Sampdoria "non è prevista alcuna zona rossa" e che l'8 maggio non ci sarà una "festa dello scudetto", che invece "sarà promossa dalla società F.C. Internazionale, quando le condizioni sanitarie e le norme lo consentiranno". Nelle aree vicine alla zona di San Siro è disposto il divieto di vendita e somministrazione di alcolici in vetro e lattine dalle 14 alle 22, fatta eccezione per gli esercizi di ristorazione. Stesso provvedimento sarà vigente in zona Duomo presidiata dalle forze dell'ordine in funzione di prevenzione anti-assembramento. L'impegno su queste aree - conclude la Prefettura - si aggiunge a quello già attuato lo scorso fine settimana - che resta invariato - nelle zone della movida, Darsena, Colonne di San Lorenzo / Corso di Porta Ticinese, Corso Como / Garibaldi, Corso Sempione / Arco della Pace, Brera.
- di Redazione SkySport24

I dati sui nuovi contagi regione per regione: 

Lombardia: 1.557

Campania: 1.447

Puglia: 1.171

Piemonte: 947

Lazio: 838

Sicilia: 782

Veneto: 745

Toscana: 744

Emilia-Romagna: 561

Calabria: 284

Marche: 278

Liguria: 194

Abruzzo: 192

Basilicata: 175

Friuli Venezia Giulia: 174

Sardegna: 166

Umbria: 131

P.A. Bolzano: 94

P.A. Trento: 63

Molise: 30

Valle d'Aosta: 12

- di Redazione SkySport24

Terapie intensive, -55 ricoveri

I pazienti ricoverati terapia intensiva per il Covid in Italia sono 2.368, in calo di 55 unità rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 142 (ieri 136). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 17.520 persone, in calo di 656 unità rispetto a ieri.
- di Redazione SkySport24

Tasso di positività al 3.2%

Sono 327.169 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati 315.506. Il tasso di positività è del 3,2% (ieri era al 2,9%).
- di Redazione SkySport24

Ministero della Salute: 10.585 nuovi casi e 267 vittime

Sono 10.585 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 9.116. Sono invece 267 le vittime in un giorno (ieri 305). 
- di Redazione SkySport24

Lombardia, 1.557 nuovi casi e 32 morti

Nelle ultime 24 ore in Lombardia si sono registrati 1.557 casi di Covid-19, di cui 72 'debolmente
positivi', e 32 morti. Dall'inizio dell'epidemia i decessi in regione salgono a 33.046. I tamponi processati sono stati 50.251 (di cui 32.403 molecolari e 17.848 antigenici), con un indice di positività al 3%. I guariti/dimessi sono 2.420 (totale complessivo: 731.260, di cui 3.439 dimessi e 727.821 guariti). I pazienti covid in terapia intensiva calano a 519 (-6), mentre i ricoverati a 3.188 (-75). Ieri, a fronte di 39.365 tamponi effettuati, c'erano stati 1.354 contagi (3,4%) e 41 morti.
 
- di Redazione SkySport24

Liguria, 194 nuovi contagi

Sono altri 9 i decessi di persone positive al coronavirus registrati in Liguria, secondo l'ultimo bollettino diffuso dalla Regione: sale a 4.219 il numero delle vittime da inizio emergenza. Due di questi decessi risalgono al 22 e 26 gennaio, un altro al 30 aprile, 6 invece si sono registrati tra il 1  e il 3 maggio. Nessuno dunque, al momento, è stato registrato nelle ultime 48 ore. In ospedale tornano a scendere i ricoveri: 525 i pazienti covid nei nosocomi liguri, 24 in meno di ieri. Di questi, 62 sono in terapia intensiva. Sono 194 i nuovi positivi, a fronte di 4.708 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 2.756 tamponi antigenici rapidi. Sul fronte vaccini, dei 706.880 consegnati, ne sono stati somministrati 662.995, ovvero il 94%.
- di Redazione SkySport24

Vaccini, in consegna alle regioni 2,5 milioni di dosi

Sono in consegna altri 2,5 milioni di dosi di vaccino. Lo fa sapere la struttura del Commissario per l'Emergenza Francesco Figliuolo sottolineando che è iniziata oggi la consegna alle regioni di 2,1 milioni di dosi di Pfizer mentre domani arriveranno altre 360mila dosi di Moderna all'hub nazionale di Pratica di Mare 
- di Redazione SkySport24

Calabria, 284 nuovi contagi

Sono 284 in più, rispetto a ieri, le persone risultate positive al coronavirus in Calabria. In Calabria finora sono stati sottoposti a test 730.160 soggetti per un totale di 789.216 tamponi eseguiti. Le persone risultate positive al coronavirus sono 61.511, quelle negative 668.649. Lo rende noto la Regione nel bollettino quotidiano dei dati relativi al Covid: dall'inizio dell'emergenza i decessi sono 1.046 (+6 rispetto a ieri).
- di Redazione SkySport24

Trentino, nessun decesso nelle ultime 24 ore

In Trentino nessun decesso per coronavirus nelle ultime 24 ore. Lo dice bollettino odierno dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari che riferisce di 63 nuovi contagi e 141 guariti. Ieri sono stati analizzati 1.192 tamponi molecolari che hanno permesso di individuare 25 nuovi casi positivi e confermare 17 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Invece i test rapidi antigenici notificati all'Azienda sanitaria sono stati 1.102 e da questi sono emersi 38 casi positivi. Negli ospedali si abbassa a 84 il numero dei pazienti ricoverati, di cui 19 in rianimazione. I nuovi ingressi sono stati 3, a fronte di 4 dimissioni.
- di Redazione SkySport24

Piemonte, 947 nuovi casi e 22 decessi

Sono 947 i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, il dato più alto da venerdì, pari al 4,7% dei 20.053 tamponi eseguiti. Gli asintomatici sono 397, il 41,9% del totale. L'Unità di crisi regionale segnala anche 22 decessi, due dei quali verificatisi oggi, e 1.318 guariti. Sempre in calo i ricoverati, oggi 98 in meno rispetto a ieri: quelli in terapia intensiva sono 175 (-13), negli altri reparti 1.896 (-85). Le persone in isolamento domiciliare sono 12.295. Da inizio emergenza, il Piemonte ha dunque registrato 352.932 positivi, 11.352 decessi e 325.896 guariti. Gli attualmente positivi sono 14.366
- di Redazione SkySport24

Sardegna, 166 nuovi casi e 5 decessi

Curva dei contagi ancora sopra 100 in Sardegna e 5 nuovi decessi (1.403 in tutto) nelle ultime 24 ore. Nell'aggiornamento quotidiano dell'Unità di crisi regionale sono stati rilevati 166 nuovi casi contro i 104 di ieri. Complessivamente sono 55.146 i positivi accertati nell'Isola dall'inizio dell'emergenza. In totale sono stati eseguiti 1.201.710 tamponi, con un incremento di 3.564 test rispetto al dato precedente. Il tasso di positività sale dal 3,5 al 4,6%. Diminuiscono i ricoveri in ospedale. Sono 338 (-16) i pazienti attualmente in reparti non intensivi, 46 (-1) quelli in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 15.863, i guariti in totale 37.491 (+354) mentre le persone dichiarate guarite clinicamente sono attualmente 5.
- di Redazione SkySport24

Internazionali di Roma, allo Stadio Centrale massimo 2.543 spettatori

Lo Stadio Centrale - capienza di circa 10.293 posti - che ospiterà gli incontri principali, per garantire un adeguato distanziamento tra i presenti, si ridurrà ad un totale di 2.543 posti. Per gli spettatori è prevista una procedura specifica di accreditamento che prevede la presentazione di un'autocertificazione. I titoli di accesso saranno tutti nominali, con posti preassegnati e non saranno cedibili.
- di Redazione SkySport24

Tennis, definiti i protocolli per gli Internazionali di Roma

Autocertificazione, mascherine FFP2, termoscanner (con febbre a 37,5 C si torna a casa), controllo dei flussi in ingresso ed uscita con accessi dedicati, gestione dei flussi per evitare assembramenti, dispenser con igienizzanti disseminati un po' ovunque, distanziamento. Sono, in sintesi, gli strumenti anti-Covid messi in campo dal protocollo presentato da Sport e Salute, approvato dal CTS, studiato per permettere la riapertura al pubblico degli Internazionali d'Italia di tennis, seppure con una capienza limitata al 25% e dagli ottavi di finale.

- di Redazione SkySport24

Garavaglia: "Pass italiano varrà anche per turisti extra Ue"

Il ministro del turismo Massimo Garavaglia intervenendo a Skyg24: "Il lasciapassare italiano varrà per tutti, anche per i turisti extra Ue. Accelera e anticipa le norme europee e farà ripartire le prenotazioni europee. Basterà un semplice pezzo di carta che "certifica" che rispetti le regole (sei vaccinato, sei immunizzato perché hai avuto la malattia o hai un tampone negativo) e questo sarà fondamentale per il turismo straniero. Draghi è stato chiarissimo ieri".
- di Redazione SkySport24

Israele, Green Pass valido a fine 2021 senza terza dose

Israele ha esteso la validità del Green Pass che certifica la doppia vaccinazione o la guarigione dall'infezione a tutto il 2021: lo ha deciso il ministero della Sanità spiegando che gli israeliani non avranno bisogno di una terza dose di immunizzazione prima di quel tempo. "In considerazione del calo della morbilità e del fatto che il vaccino sembra in grado di proteggere fino alla fine dell'anno - ha sottolineato il direttore generale del ministero Chezy Levy - è stata decisa l'estensione fino alla fine del 2021".

- di Redazione SkySport24

Ministero, nessuna controindicazione richiamo con AstraZeneca

I soggetti che hanno ricevuto la prima dose del vaccino AstraZeneca senza sviluppare eventi di trombosi rare "non presentano controindicazione per una seconda somministrazione del medesimo tipo di vaccino". Così il parere del Cts trasmesso con una nuova circolare del ministero della Salute. Le trombosi rare risultano infatti essersi verificate solo dopo la prima dose. Tale posizione, afferma il Cts, "potrà essere eventualmente rivista se dovessero emergere evidenze diverse nelle settimane prossime derivanti in particolare dall'analisi del profilo di sicurezza del vaccino nei soggetti che in UK hanno ricevuto la 2/a dose".

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche