Caricamento in corso...
(none)
Espandi

Statistiche calcio Champions League

Il grande spettacolo del calcio che conta vivilo ad ogni minuto giocato con l’inesauribile fonte di dati e statistiche targata Sky Sport. Nella sezione Champions League uno sguardo generale sulla situazione attuale, le sfide più importanti da disputare e quelle in corso di svolgimento.
Per approfondire, dai uno sguardo ai dettagli presenti nello spazio Calendario e Risultati, con gli eventi sportivi europei aggiornati in tempo reale, i marcatori e i cartellini di ogni sfida disputata. Le partite ancora da giocare e tutti gli accoppiamenti stabiliti dall’urna di Nyon.
Squadre e Albo d’Oro nelle statistiche di Sky Sport
Oltre alla sezione Classifiche, troverai una pagina dedicata al profilo di ogni squadra partecipante alla Champions League 2015/2016, completo di assetto societario, andamento dei risultati ottenuti in campo internazionale, gol fatti, subiti, e tutte le statistiche relative ad ogni giocatore in organico.
Infine, nella sezione Albo d’oro, un grande sguardo alla grande storia della Champions. Ripercorri le semifinali e le finali di tutte le edizioni della principale coppa europea dal 1956 ad oggi, con tanto di risultati delle ultime 5 partite di ogni competizione.
Fra passato...
C’è tanta storia nella Champions League tutta da leggere e ripercorrere. Da quella prima edizione del 1956 sono passati sessanta anni di incredibili emozioni, dominati inizialmente da un solo nome, Real Madrid, la squadra più vincente nella competizione continentale con 11 vittorie, 5 delle quali conquistate nei primi 5 anni della coppa (1955/56 – 1959/60).
A seguire il Milan, il grande Milan degli anni a cavallo degli anni Ottanta e Novanta: sono 7 le sue vittorie totali, due delle quali ottenute in due anni consecutivi (1989 e 1990) con alla guida Arrigo Sacchi. Era il Milan degli olandesi, degli italiani, una delle squadre più belle di sempre.
... e futuro
C’è poi un terzetto di grandi squadre come Liverpool, Bayern Monaco e Barcellona a quota 5 vittorie.
Ma le migliori squadre europee che si contendono il titolo finale sono sempre quelle storiche già nominate. Le uniche ad avere un organico capace e strutturato per far fronte ai difficilissimi campi europei.
Le nuove sfide per il futuro vedono però squadre “emergenti” entrare prepotentemente nella sfida per la finalissima. Fra di esse è la Juventus, ferma a due vittorie ma con ben sei finali perse, che ormai da un po’ di anni accarezza senza dichiararlo il sogno chiamato Champions.
Il Chelsea ha vinto la Champions League solo una volta, nel 2011/2012, ma come la Juventus è stabilmente nel novero delle possibili pretendenti finali al titolo. Ultima nota per il Paris Saint-Germain. Squadra pluripremiata in campo nazionale, ancora all’asciutto per quanto riguarda la coppa dalle grandi orecchie. Le ambizioni, in quel di Parigi, certo non mancano. A difettare, semmai, è quella certa esperienza internazionale che da più parti è indicata come il vero valore aggiunto da mettere in gioco per la vittoria finale.

i video di Sport

Tutti i siti Sky