Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user

Ultimi risultati

tutti i risultati >
Inter
2
0
Serie A
LUN 13/05/19
Chievo
Udinese
0
0
Serie A
SAB 04/05/19
Inter
Aggiornato: 19/05, 21:12

Prossime partite

tutto il calendario >
Data Ora Competizione Squadra casa Squadra trasferta
Serie A
DOM 26/05/19
15.00
Aggiornato: 19/05, 21:12

Brand più ricchi, la classifica dei club: Juve 11^

Secondo l'ultimo rapporto di Brand Finance, nota società di consulenza del valore del marchio, le squadre italiane fanno passi in avanti pur restando fuori dai primi 10 club in classifica: stabili Juventus all'11° posto e Inter al 13°, crescite importanti per Milan (15°) e Roma (18^) oltre al Napoli in 26^ posizione. E in vetta, nonostante le difficoltà in stagione, c'è il ritorno di una potenza del calcio europeo a distanza di un decennio

LA CLASSIFICA DELLE ROSE PIÙ CARE IN EUROPA

COSÌ BRAND FINANCE UN ANNO FA

Serie A
Serie A PT G V N P
2 Napoli 79 37 24 7 6
3 Atalanta 68 37 20 8 9
4 Inter 66 37 19 9 9
5 Milan 65 37 18 11 8
6 Roma 63 37 17 12 8
PT: punti
G: giocate
V: vinte
N: pareggiate
P: perse
GF: gol fatti
GS: gol subiti
DR: differenza reti
Aggiornato: 19/05, 21:12
Champions League
Champions League Girone B PT G V N P
1 Barcellona 14 6 4 2 0
2 Tottenham 8 6 2 2 2
3 Inter 8 6 2 2 2
4 PSV 2 6 0 2 4
PT: punti
G: giocate
V: vinte
N: pareggiate
P: perse
GF: gol fatti
GS: gol subiti
DR: differenza reti
Aggiornato: 19/05, 21:12

Inter

La qualificazione alla Champions League 2018 ottenuta nell'ultima giornata di serie A contro la Lazio ha rilanciato le ambizioni dell'Inter in vista della nuova stagione. I neroazzurri torneranno a disputare la più importante competizione europea e hanno intenzione di non sfigurare. Confermato in panchina il tecnico Luciano Spalletti, che avrà il compito di far sognare i tifosi interisti in campionato e di andare il più avanti possibile in Champions League. In virtù delle velleità importanti, il mercato dell'Inter è stato sontuoso: gli arrivi di De Vrij, Asamoah, Lautaro Martinez, Nainggolan, Vrsaljko, Politano e Keita Baldè hanno elevato il tasso tecnico della squadra a disposizione del tecnico toscano, che avrà la possibilità di testare numerosi varianti tattiche e di contare su tanti uomini versatili per raggiungere gli obiettivi societari. Tra gli addii, hanno lasciato l'Inter senza troppi rimpianti sia Eder che Santon, più importanti in prospettiva i saluti di Zaniolo, Pinamonti e Odgaard.

LA PROBABILE FORMAZIONE DELL'INTER

IL MERCATO DELL'INTER

I più letti di oggi