Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user

Udinese: notizie e video

Aggiornamenti: Ultimi aggiornamenti:

Ultimi risultati

tutti i risultati >
Udinese
0
1
Serie A
SAB 21/09/19
Brescia
Inter
1
0
Serie A
SAB 14/09/19
Udinese
Aggiornato: 22/09, 16:41

Prossime partite

tutto il calendario >
Data Ora Competizione Squadra casa Squadra trasferta
Serie A
MAR 24/09/19
19.00
Serie A
DOM 29/09/19
15.00

Sensi: "Dicono che sono basso e io segno di testa"

Il centrocampista decisivo di testa contro l'Udinese: "Mi hanno detto che sono basso, qualche gol di testa lo devo fare per rispondere". Già due reti con l'Inter, eguagliato il record personale stabilito con il Sassuolo: "La squadra e i complimenti dei tifosi sono lo stimolo giusto, ma devo migliorare ancora con i suggerimenti del mister"

SENSI "MULTITASKING" TRA I SEGRETI DI CONTE. SKY TECH

INTER-UDINESE 1-0, GOL E HIGHLIGHTS

CONTE: "SCUDETTO? LE ALTRE DOVREBBERO FARE DISASTRI"

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Sensi-gol, l'Inter batte l'Udinese e fa 3 su 3

Ai nerazzurri basta un gol di testa di Sensi per battere l'Udinese e volare da sola in vetta alla classifica a punteggio pieno, approfittando della frenata della Juventus e aspettando Torino-Lecce di lunedì sera. De Paul espulso nel primo tempo per una manata a Candreva, nel finale esordio in nerazzurro per Alexis Sanchez

SENSI "MULTITASKING" TRA I SEGRETI DI CONTE. SKY TECH

CONTE: "SCUDETTO? LE ALTRE DOVREBBERO FARE DISASTRI"

SENSI DI TESTA: "DICONO CHE SONO BASSO, IO RISPONDO COSI'"

CLICCA QUI E GUARDA IL CALCIO LIVE SU NOW TV

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Serie A

POS Squadre PT G V N P
14 Genoa 4 4 1 1 2
15 Parma 3 3 1 0 2
16 Udinese 3 4 1 0 3
17 Spal 3 4 1 0 3
18 Lecce 3 4 1 0 3
Champions League Preliminari di Champions League Europa League Preliminari di Europa League Spareggi retrocessioni Retrocessioni Promozione Spareggi Promozione
PT: punti
G: giocate
V: vinte
N: pareggiate
P: perse
GF: gol fatti
GS: gol subiti
DR: differenza reti
Aggiornato: 22/09, 16:41

Udinese

Reduce da una stagione tormentata con tre avvicendamenti in panchina e una salvezza conquistata solo all'ultima giornata, l'Udinese riparte dalla serie A con tanti volti nuovi. A partire dalla panchina, dove dopo la mancata conferma di Igor Tudor ora siede Julio Velazquez, il più giovane allenatore della massima serie. Hanno salutato Udine anche molti protagonisti delle precedenti stagioni: Meret, Karnezis, Danilo, Widmer, Jankto ed Ali Adnan, a cui si aggiunge lo svincolo di Maxi Lopez. A fronte di cessioni così importanti, sono arrivate tante scommesse all'esordio in serie A: da Machis a Pussetto, da Teodorczyk a Troost-Ekong, senza dimenticare Vizeu, Ter Avest e Musso. Unico fattore in comune tra i tanti calciatori arrivati la mancanza di esperienza in serie A, a cui dovrà sopperire l'arrivo di Mandragora. Sarà l'ex Juventus e Crotone a guidare il centrocampo, affiancato da Barak e Fofana. Garantisce esperienza nazionale anche l'approdo di D'Alessandro, giunto ad Udine nell'ambito dello scambio con Ali Adnan.

LA PROBABILE FORMAZIONE DELL'UDINESE

IL MERCATO DELL'UDINESE

I più letti di oggi